Xiaomi: in arrivo un nuovo smartphone da 5.5 pollici

di Saverio Alloggio 2

Xiaomi prosegue con l’ampliamento del proprio catalogo smartphone. Nella giornata di oggi, un nuovo dispositivo Android dell’azienda cinese ha ricevuto la certificazione TENAA, che ci consente di dare un’occhiata a quella che sarà la scheda tecnica.
Lo smartphone è stato contrassegnato con il codice MBE6A5, e potrebbe essere una variante del Redmi 5, di cui vi abbiamo parlato in un nostro precedente articolo. Del resto, da un punto di vista prettamente estetico, i due dispositivi risultano praticamente identici, con questa versione che però possiede specifiche hardware decisamente più interessanti.

Si parla infatti di un display da 5.5 pollici con risoluzione Full-HD, SoC Deca-Core a 2.0GHz (non viene specificato il modello specifico, ma dovrebbe trattarsi del MediaTek Helio X20) coadiuvato da 3GB di RAM. Storage interno da 64GB espandibile tramite Micro-SD, fotocamera posteriore da 8MP con Flash LED, fotocamera anteriore da 5MP. Completano la scheda tecnica la batteria da 4.000 mAh ed il sistema operativo, ovvero Android nella versione 6.0 Marshmallow.

In relazione al robottino verde ci sentiamo di fare una precisazione. Visto che il dispositivo in questione dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del 2017, non è escluso che nella versione effettivamente commercializzata possa esserci a bordo Nougat di default. Infatti, attraverso la certificazione TENAA è facile che possano passare smartphone in fase prototipale. Si tratta comunque di un dettaglio che verificheremo in fase di presentazione.

Grande attenzione anche alla parte costruttiva, con un corpo unibody in alluminio, divenuto ormai un vero marchio di fabbrica per Xiaomi anche nei dispositivi di fascia media. Staremo a vedere a che prezzo verrà posizionato e, soprattutto, quando arriverà concretamente sul mercato.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link