Samsung afferma: Galaxy Note 8 non sarà dotato di un sensore biometrico sotto al display!

di Nikolas Pitzolu 0

Se la roadmap rispetto agli altri Galaxy Note verrà confermata, verso l’inizio di settembre ci troveremo davanti al nuovo Galaxy Note 8…

Il nuovo Galaxy Note 8 si delinea tra i vari rumors che ne accompagnano la sua uscita verso il mese di settembre.

Varie volte ci siamo trovati di fronte a delle immagini leak del prodotto e, in nessuna di queste, proprio in nessun caso, si è mai segnalata la presenza dello scanner biometrico sulla scocca.

Al che, la domanda dei più curiosi potrebbe essere: ma dove vorrà collocare tale componente Samsung?

Si parla spesso – anche per altri brand – della possibilità di poter integrare uno scanner direttamente sotto al display. Ma, per quanto unica e tecnologica questa soluzione possa essere, ci spiace affermare che nemmeno Note 8 avrà una nuova concezione di sensore delle impronte digitali.

“We made every effort to install a display-integrated fingerprint sensor on Galaxy Note 8, but we decided not to install it on this strategic phone due to various technical limitations such as security.”

Queste le parole ufficiali di un dirigente che presta la sua forza lavoro alla multinazionale tecnologica Sud Coreana.

Tradotto, ancora non è il momento. Non è il momento di osare e implementare un sensore al di sotto del display perché ci sarebbero problemi legati alla sicurezza e la resa non sarebbe all’altezza di una sensore tradizionale.

Quindi, a scanso di tecnologie ben nascoste in casa Samsung che non conosciamo, il Galaxy Note 8 avrà uno scanner biometrico proprio nella parte posteriore come Galaxy S8. Magari si, in una posizione più fruibile e comoda!

AGGIORNAMENTO 12 GIUGNO:

E’ apparso in rete un possibile schema che mostra il retro del device:

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link