Xiaomi Mi 6 riceve Mi Pay con l’ultima MIUI

di Claudio Stoduto 0

Xiaomi sta lavorando moltissimo sui suoi prodotti anche dopo l’uscita di scena di Hugo Barra, considerato da molti come il fautore del successo della start-up cinese. Mi Pay è l’ultimo servizio dell’azienda che, finalmente, debutta sullo Xiaomi Mi 6 con l’ultimo aggiornamento di sistema.

Il mondo sta andando ormai verso questa direzione ed anche Xiaomi voleva avere un suo metodo di pagamento efficace ed in grado di contrastare la concorrenza. La presentazione avvenne quasi in sordina, forse tutti se lo aspettavano prima o poi e non furono poi così tanto stupiti, ora arriva l’implementazione su un dispositivo.

Per poter sfruttare questa funzionalità dovrete aver bisogno della nuova MIUI v8.2.26.0 che abiliterà il pagamento tramite il sensore NFC solamente nei paesi in cui il servizio risulterà attivo. Al momento ovviamente il mercato di riferimento è la Cina e non sono previste ulteriori espansioni nel breve periodo, in futuro chissà.

Adesso sarà interessante capire se verrà estesa piano piano la compatibilità a tutti gli altri dispositivi che l’azienda ha realizzo, quanto meno gli ultimi, per poi espandere così il servizio prima sul territorio nazionale e poi, chissà, magari su scala internazionale. Purtroppo però, almeno fino a quando Xiaomi non entrerà ufficialmente negli altri mercati, quest’ultimo pensiero rimarrà utopia.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link