Lo Zuk Z3 Max s’ha da fare? Secondo il CEO dell’azienda le risorse per realizzarlo ci sono!

di Nikolas Pitzolu 0

Zuk Z3 Max? Il CEO della sussidiaria di Lenovo afferma che qualcosa bolle in pentola, molto probabilmente il nuovo terminale…

Qualche mese fa erano insistenti le voci e i rumors che vedevano Lenovo azzerare i fondi per il ramo di Smartphone Zuk, in modo da lasciare in vita solo la branchia Motorola.

Il CEO dell’azienda si espresso dopo qualche mese di assenza (magari nel mentre ha avuto modo di chiacchierare con il quartier generale) e ha sottolineato che la strategia 2017 di Lenovo non accantona il marchio Zuk attribuendogli i fondi e, un secondo dopo tali dichiarazioni, le quotazioni tra i fan per il nuovo Smartphone sono tornate a rinnovarsi e a campeggiare nell’aria.

Si, perché pare che il terminale scomparso dal radar dei rumors tecnologici (Zuk Z3 Pro) si sia eclissato in favore dello Zuk Z3 Max, il che, se dovesse essere prodotto, dovrebbe avere una scheda tecnica del genere:

  • Display da 5,7 pollici in risoluzione Full HD di tipo LCD IPS;
  • SoC Snapdragon 836;
  • Varianti da 6 GB e 8 GB di RAM con, rispettivamente, 128 GB e 256 GB di storage UFS;
  • Android Nougat 7.x con la ZUI 2.5;
  • Cam al posteriore da 16 MPX;
  • Cam all’anteriore da 8 MPX;
  • Sensore biometrico nella parte anteriore;
  • Batteria integrata da 3300 mAh.

Per quanto riguarda il lato estetico, ci dobbiamo affidare ad una immagine proveniente dal noto sito Social Weibo, che è quella qua sopra: un design minimal con cornici ridottissime e, si spera, un posteriore in metallo.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link