RED Hydrogen One: in sviluppo lo smartphone olografico!

di Nikolas Pitzolu 0

RED è un’azienda che produce videocamere di altissima fascia e qualità. Ora vuole produrre Smartphone… Ma smartphone fuori dal comune!

Il primo Smartphone che RED produrrà si chiamerà Hydrogen One! La data della commercializzazione ancora non è stata decisa… Ma c’è un perché: continuate a leggere, in quanto la motivazione vi sorprenderà!

Innanzi tutto lato estetico è davvero un device particolare, con design e forme fuori dal comune e originali. Tutto lo chassis è realizzato in kevlar e possiede alcune parti in metallo, mentre gli altri dettagli ne richiamano un terminale dalla portabilità estrema.

Sui bordi laterali sono presenti anche dei tasti fisici, il quale rappresentano volume meno, volume più, pulsante dedicato per la registrazione dei video e accensione/spegnimento.

Ma ciò per cui è nato il progetto Hydrogen One è ben preciso: vuole portare la tecnologia olografica sugli smartphone!

Il video che vi proponiamo qui sotto mostra il terminale a 360 gradi ma solo nel suo design, di fatti lo schermo durante tutto il video è rimasto spento.

Nonostante questo, un utente che ha rapporti con l’azienda lo ha provato ed afferma di essere rimasto completamente spiazzato da questa nuova tecnologia applicata agli smartphone, ovviamente in senso positivo!

Per ora Hydrogen One è diviso in tre prototipi:

  • Il primo che serve solo a mostrare il design e la presenza al tatto del dispositivo;
  • Il secondo che serve a mostrare le funzionalità olografiche;
  • Il terzo abilitato ai moduli (stile Moto Z).

Si, perché è presente anche un modello con interfaccia modulare e proprio quest’ultimo è stato fatto utilizzare all’utente con un modulo dedicato alla registrazione professionale di video.

Insomma, anche se il commercio è a data da destinarsi, bisogna ammettere che RED sta sviluppando un terminale originale e di nicchia, molto utile per chi pensa che la tecnologia olografica possa aiutarlo nelle operazioni giornaliere.

Quando ne sapremo di più, troverete senz’altro buone nuove qui su Teeech: l’argomento è molto accattivante!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link