Google Pixel 2 XL: confermate le indiscrezioni dai leak

di Claudio Stoduto 0

Arrivano in queste ore delle importanti conferme definitive sul nuovo Google Pixel 2 XL ed il suo design diverso dal modello base.

Ormai mancano veramente pochissime ore al lancio ufficiale da parte di Google dei suoi due nuovi prodotti di punta e, come spesso accade, arrivano delle importanti novità in merito al design finale di essi.

Infatti i due nuovi Google Pixel 2 saranno ben diversi fra di loro e non come lo scorso anno quando sostanzialmente il modello più grande era una semplice espansione del piccolo.

A tal proposito gli ultimi leaks apparsi in Rete confermano come il Google Pixel 2 XL avrà un design molto più vicino al filone introdotto nel 2017 da LG e Samsung in primis piuttosto che quello portato ancora avanti da Huawei con il suo P10. Ergo le cornici saranno estremamente ridotte in favore di un display più grande e sostanzialmente più spazioso per l’utente.

Google ha voluto differenziare i due modelli proponendo sostanzialmente due prodotti quasi concettualmente diversi da di loro. Il modello XL sarà il vero cavallo di battaglia dell’azienda su cui ha investito praticamente tutto il potenziale di quest’anno per poter aver un terminale pronto e, almeno secondo loro, perfetto.

Oltre questo i render apparsi mostrano e confermano soprattutto le indiscrezioni di cui vi avevamo già parlato in merito allo spostamento della barra di ricerca nel basso del display. La soluzione scelta parrebbe confermare lo spostamento e di conseguenza un andattamento quasi del tutto nuovo per l’esperienza d’uso quotidiana dello smartphone.

Insomma sono in arrivato tante novità anche per Google che ha voluto quindi optare mi ambito smartphone per una soluzione più conservativa, e meno costosa, ed una innovativa ed in linea con i vari competitors che sicuramente avrà un maggior impatto mediatico.

Speriamo di poter vedere il prima possibile anche in Italia, in maniera ufficiale, questi e tutti gli altri prodotti realizzati da Google senza dover incorrere per forza alle varie tecniche di importazione.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link