Non solo Pixel 2: ecco cosa vedremo durante l’evento Google di oggi!

di Claudio Sardaro 0

Questa sera alle 18, Google presenterà molti nuovi prodotti tra cui i Pixel 2 e Pixel 2 XL, ma non solo!

Partiamo da quello che potrebbe essere il nuovo convertibile di Alphabet: il Pixelbook.

Parliamo di un dispositivo con un display da 12,85 pollici con risoluzione 2560×1700, lo stesso già visto sui Chromebook. Oltre alla superficie touch, il dispositivo dovrebbe inoltre integrare un digitizer in grado di rilevare l’imput da una penna praticamente priva di lag e chiamata Pixelbook Pen. Il Pixelbook dovrebbe essere mosso da un processore Intel Core i5 con tre varianti di memoria differenti: 128, 256 e 512GB. Il prezzo di questo dispositivo dovrebbe essere abbastanza elevato: i rumor parlano di un listino a partire da 1199$ per la versione da 128GB e 1749$ per quella da 512GB. La Pixel Pen dovrebbe essere venduta separatamente al prezzo di 99$.

In rete è inoltre comparso il nome di un accessorio dei nuovi Pixelbook di cui però non si hanno informazioni: il Google Clips.

Durante l’evento dovrebbe inoltre vedere la luce una nuova versione del Daydream View che arriverà sul mercato nei colori grigio, blu e rosso.

Il Google Home, che in altri mercati è diventato uno strumento davvero utile da avere in casa o in ufficio, vedrà di sicuro un aggiornamento: dovrebbe arrivare una nuova versione “mini” oltre che una versione denominata “base” potenziata. Il Google Home è animato dal Google Assistant il cui arrivo in Italia per fine anno è stato annunciato ufficialmente in occasione della presentazione di LG V30 ad IFA 2017. Ciò rafforza quindi i rumor che parlano di uno sbarco dei nuovi Google Home anche nel nostro Paese entro fine anno. Oltre ad essere un assistente vocale virtuale sempre attivo, ogni speaker Google Home può diventare un valido strumento per la riproduzione in streaming di musica e radio web. Il prezzo del Google Home Base dovrebbe essere di 149€ nel nostro continente rimanendo quindi invariato. Per il Google Home Mini abbiamo invece una conferma importante del prezzo per il mercato statunitense: parliamo di 49$ che in Europa potrebbero diventare 69€. Ecco alcune immagini del piccolo nuovo Google Home più economico:

Il piatto forte dell’evento sarà sicuramente l’annuncio della nuova famiglia di device Pixel 2.

Partiamo da Pixel 2 XL: dovrebbe essere un device borderless, con uno schermo da ben 6 pollici QHD+ con aspect ratio 18:9. Il dispositivo sarà prodotto da LG e avrà un design che possiamo definire come una vera e propria evoluzione di quanto visto sui Pixel lanciati lo scorso anno: scocca in alluminio con parte della back cover in vetro. Il sensore di impronte ci sarà e sarà posto sul retro.

Il dispositivo sarà animato dallo Snapdragon 835, 4 o 6GB di memoria RAM e 64 o 128GB di memoria interna. Il dispositivo avrà un dual speaker stereo frontale, connettività al top, ma sarà privo di jack audio tradizionale: per cuffie e auricolari cablati sarà quindi necessario utilizzare un adattatore USB-C – jack.

Come già riportato, il Pixel 2 XL dovrebbe arrivare nel nostro paese con 3 Italia in esclusiva fino a marzo 2018: già dai primissimi giorni di novembre sembra sarà possibile portarlo a casa, ma solo se legato ad un vincolo contrattuale. Per la vendita libera si dovrà attendere fino a marzo 2018 con un prezzo fissato a 999€ per la versione da 128GB.

Il Pixel 2 sarà un dispositivo più tradizionale e non seguirà l’attuale tendenza nell’eliminazione dei bordi frontali. Il dispositivo condividerà tutte le specifiche tecniche, oltre che il design, con il suo fratello maggiore, ma avrà un più tradizionale schermo da 5 pollici FullHD. Non si conosce la data di lancio nel nostro Paese, ma a questo punto sembra probabile l’arrivo sul nostro mercato anche di questo device.

Ecco inoltre alcune considerazioni che abbiamo pubblicato ieri sul nostro canale YouTube:

Non ci resta che attendere ancora pochissime ore per avere l’ufficialità di questi nuovi prodotti e scoprire se effettivamente arriveranno sul nostro mercato.

STAY TUNED!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link