OnePlus 5 esaurito in diversi paesi: è già tempo per il nuovo modello?

di Nikolas Pitzolu 0

L’anno scorso OnePlus 3 ha avuto una variante migliorata e corretta chiamata 3T: è possibile che quest’anno succeda la stessa cosa? Valutiamo le informazioni che abbiamo a disposizione.

L’anno scorso, tra le frasi rassicuranti che indicavano che OnePlus 3T non sarebbe mai arrivato (e a pronunciarle è stato proprio il CEO dell’azienda) alla fine è arrivato.

Praticamente identico lato estetico al modello iniziale, 3T correggeva ed espandeva alcune funzionalità dello smartphone: primo tra tutti un nuovo display Amoled e la batteria da 3400 mAh che – nel complesso – riusciva a garantire fino a 2 ore in più di autonomia rispetto al modello iniziale. Per terminare poi con lo Snapdragon 821 che rispetto all’820 riusciva ad alzare leggermente di più l’asticella prestazionale con il suo leggero overclocking.

Quello che collega le ultime righe dedicate all’arrivo di un nuovo smartphone e alla quantità di scorte che vanno limitandosi, è la news di oggi che vede le segnalazioni negative di vari utenti interessati all’acquisto dello smartphone nella sua variante da 128 GB di memoria interna e 8 GB di RAM: questi infatti segnalano da vari e vari giorni che lo smartphone in questa configurazione è esaurito e, come se non bastasse, anche le spedizioni dello smartphone verso l’Italia sono out of stock.

Da segnalare però che la versione Gold di OnePlus 5 da 64 GB di memoria interna e 6 GB di RAM è disponibile all’acquisto e viene spedita anche in maniera rapidissima.

Se ci rapportiamo all’anno scorso, in prossimità dell’annuncio di OnePlus 3T sono iniziare a scarseggiare le scorte e il tempo che passava tra l’acquisto e l’effettiva spedizione del modello standard dagli stabilimenti OnePlus si ampliava in termini temporali.

Quindi? Il CEO della società Cinese sta pensando di immettere una variante di metà ciclo di vita del sesto modello? Non abbiamo ne informazioni ne certezze per argomentare questa tesi, solo indiscrezioni!

L’assenza di rumors nell’aria potrebbero o nascondere per bene o la prossima presentazione di un nuovo smartphone (magari con form factor a 18:9 per allinearsi come tutti i principali concorrenti), oppure tutto ciò potrebbe rientrare così da veder ricomparire il OnePlus 5 in Stock: Italia compresa!

Infine, sempre rifacendosi all’anno scorso: 3T è arrivato nel mese di novembre, quindi la roadmap nel modello corretto e migliorato è sempre ben plausibile e siamo ancora in tempo.

Quindi teniamo d’occhio la società Cinese nelle prossime settimane. Tutto potrebbe rientrare e le scorte tornare a disposizione per l’acquisto, oppure ci troveremo di fronte ad un nuovo terminale migliorato e corretto confronto a OnePlus 5… Chissà! Stay tuned!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link