Huawei Y6 Pro (2017) è ufficiale: in Europa a 179€

di Andrea Cervone 0

Huawei ha ufficializzato un nuovo smartphone di fascia bassa. Si chiama Huawei Y6 Pro (2017) e, come suggerisce il nome, si tratta di una versione migliorata del precedente Huawei Y6 (2017) annunciato dall’azienda in passato.

Le novità rispetto al modello “standard” sono diverse: in primis il telefono utilizza un corpo in metallo e sceglie un design sicuramente non originale ma comunque piacevole. L’altra novità di rilievo rispetto al predecessore è l’utilizzo di un nuovo processore, più potente rispetto al processore MediaTek che trovavamo su Huawei Y6 (2017), ossia il chip Qualcomm Snapdragon 425. Un processore sicuramente non al top, ma comunque piuttosto interessante e in grado di offrire buone prestazioni e consumi ridotti.

Il telefono adotta anche un sensore di impronte digitali sul retro del dispositivo. Stando alle informazioni diramate da Huawei, questo sensore sarebbe in grado di sbloccare il dispositivo in mezzo secondo e con una buona precisione. Inoltre questo sensore può essere utilizzato per gestire la sveglia, rispondere alle chiamate, scattare uno screenshot o richiamare il Centro Notifiche in modo molto semplice e veloce.

Nonostante questi miglioramenti, per il resto Huawei Y6 Pro (2017) condivide sostanzialmente l’hardware del modello standard: c’è sempre uno schermo da 5 pollici IPS LCD in risoluzione HD, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, espandibili tramite microSD. La fotocamera posteriore è da 13 megapixel mentre quella anteriore è da 5 megapixel. La batteria è da 3.020 mAh e a bordo troviamo Android 7.0 Nougat personalizzato dalla EMUI 5.1 di Huawei.

Il nuovo Huawei Y6 Pro (2017) è disponibile in tre colori (nero, argento, oro) ed è possibile acquistarlo in Germania, Francia e Italia ad un prezzo di 179€.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link