Samsung è pronta: gli 8nm stanno arrivando!

di Claudio Sardaro 0

Samsung ha appena annunciato di essere pronta a produrre chipset con un processo produttivo a soli 8nm!

L’azienda coreana, da anni tra i leader di semiconduttori per mobile e non solo, ha perfezionato e sviluppato un nuovo processo produttivo a 8nm LPP (Low Power Plus) che ora è pronto per la produzione di massa.

Rispetto al 10nm (processo che ha permesso la realizzazione dello Snapdragon 835 e dell’A11 Fusion di Apple), questo nuovo processo permette di risparmiare del 10% i consumi energetici grazie semplice riduzione delle dimensioni. Samsung è sempre molto attenta a questa divisione aziendale e ha spiegato che, grazie al nuovo processo produttivo, sarà possibile ottenere migliori performance e maggiore scalabilità nei chipset rispetto a quelli realizzati a 10nm.

Questo step evolutivo sarà impiegato per la realizzazione dei futuri chipset per smartphone, dispositivi mobile, ma anche per dispositivi per il networking e sarà l’ultimo più “tradizionale” prima di vedere il futuro processo a 7nm EUV (Extreme Ultra Violet) nel 2018.

Attenderemo quindi i primi chip basati su questo processo produttivo in attesa di conoscere i piani di TSMC, tra i più importanti competitor di Samsung nella realizzazione di questo tipo di semiconduttori, che potrebbe addirittura saltare tale step puntando direttamente ai 7nm.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link