HTC presenta ufficialmente U11+ e U11 Life!

di Nicolò Pozzati 0

Si era parlato molto, negli ultimi giorni, dei rumor in merito a due nuove varianti del top di gamma HTC, HTC U11, e oggi possiamo finalmente affermare che l’azienda taiwanese ha svelato l’arcano: ecco HTC U11 Plus e U11 Life!

Uno un flagship in tutto e per tutto, l’altro un device medio di gamma. Queste le nuove proposte di HTC, che si conferma presente e attiva sul mercato. Procediamo in ordine crescente, cominciando dal device più economico, e scopriamo HTC U11 Life e HTC U11+.

HTC U11 LIFE

HTC U11 Life si presenta come uno smartphone dalle dimensioni contenute, che mantiene però l’uniformità estetica rispetto alla gamma U11, e che punta alla fascia media del mercato. Device, questo, dotato tuttavia di alcune caratteristiche interessanti.

Niente illusioni: non troviamo una scelta stilistica che si avvicini alla tendenza borderless del momento, ma è presente un pannello comunque risoluto. È un display Full HD quello montato su HTC U11 Life, accompagnato da uno storage espandibile pari a 64GB, una CPU Qualcomm Snapdragon 630, una GPU Adreno 508 e 3GB di memoria RAM.

La batteria di HTC U11 Life dispone di 2600 mAh, mentre le due fotocamere, anteriori e posteriori, si caratterizzano per moduli da 16 MegaPixel. Sul retro, è presente il Flash LED. In confezione, troveremo anche i particolari auricolari “HTC USonic”, dotati della funzione noise reduction.

In ultimo, troviamo su HTC U11 Life la certificazione IP67 e Android Oreo di serie.

Il prezzo di lancio si attesterà intorno ai 400 euro.

HTC U11 PLUS

Arrivati dunque al nuovo top di gamma di casa HTC, parliamo di HTC U11+.

Questo smartphone, molto simile esteticamente al fratello maggiore, HTC U11, presenta l’interessante caratteristica, secondo quanto affermato dall’azienda, di ampliarne del 30% l’autonomia: la batteria, infatti, è ora da 3930 mAh, e la ricarica avviene mediante lo standard Quick Charge 3.0.

HTC U11+ vanta un display Super LCD, QHD Plus da 6 pollici di diagonale (2880 x 1440 la risoluzione), in formato 18:9 e protetto dalla tecnologia Gorilla Glass 5. Anche qui, lo schermo non è esattamente “borderless”, essendo presenti le cornici superiori e inferiori, ma HTC ha introdotto alcune gesture, come lo swipe verso il basso per richiamare il drawer o la pressione sul display per avviare una serie di applicazioni. Gesture, queste, le quali dovrebbero facilitarne l’utilizzo con una sola mano.

Il processore di HTC U11+ è il Qualcomm Snapdragon 835, affiancato da 6GB di RAM e 128GB di archiviazione, espandibile con micro SD fino a 2 TB. Il device pesa 188 grammi, rivelandosi non proprio un peso piuma, e dispone in particolare di tecnologia Bluetooth 5.0 e ingresso USB C.

Il comparto fotografico presenta un modulo posteriore da 12 MegaPixel, con apertura focale f/1.7, doppio LED Flash e stabilizzatore ottico dell’immagine. I video saranno registrati in 4K e l’audio godrà della tecnologia Hi-Res. 8 MegaPixel sul fronte, con apertura f/2.0.

Ecco una serie di scatti, realizzati da Engadget.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il sensore di impronte digitali è stato spostato sul retro, differentementee da quanto accaduto per HTC U11,

HTC U11+ arriverà nelle medesime colorazioni del fratello maggiore: troveremo dunque una variante Ceramic Black, Light Catching Blue e Red. Presente anche una versione nera, chiamata “Translucent Black”, che vanta un retro composto dalla tecnologia 3D Liquid Glass, piuttosto fragile ma decisamente accattivante.

Infine, HTC U11+ è certificato IP68, e dunque impermeabile, e disporrà fin dal lancio di Android 8.0 Oreo, non ancora presente su U11. Anche qui è presente la tecnologia Edge Sense Display, che permetterà di mappare la pressione ai bordi del display per avviare una serie di funzionalità.

I preordini di HTC U11+ cominceranno il 20 novembre. Il prezzo di lancio sarà di 799 euro.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link