Samsung Galaxy S9: primo avvistamento su Geekbench

di Claudio Stoduto 0

Terminato praticamente il 2017 per Samsung con la presentazione del Galaxy Note 8 e già il focus è orientato verso il nuovo Samsung Galaxy S9.

Nello specifico le dimostrazioni arrivano direttamente da Geekbench, un noto software di benchmarking che mette a disposizione degli utenti tutta una serie di informazioni legate alla potenza, ai risultati ottenuti in fase di test dallo smartphone ed anche tutte le specifiche tecniche complete.

Da quanto emerso riusciamo a capire senza dubbio come lo smartphone possa essere per certi aspetti una semplice evoluzione del modello attuale e non una completa rivoluzione.

A conferma di questa tesi ci sarebbero i 4 GB di memoria RAM , a differenza dei 6 GB presenti sul Samsung Galaxy Note 8, ed un processore semplicemente rinnovato. A tal proposito lo smartphone potrebbe montare il nuovo Exynos 9810 prodotto sempre dalla società coreana. Questo avrebbe raggiunto dei punteggi interessanti proprio su Geekbench realizzando 1191 in Single-core e 3835 in multi-core, insomma come detto un piccolo upgrade e non una rivoluzione rispetto al Galaxy S8.

Le indiscrezioni però non terminano assolutamente qui visto che, come di consueto, Samsung potrebbe lanciare più versioni dello smartphone. Infatti anche nel 2018 dovremmo poter vedere sul mercato anche la variante con il processore Qualcomm SnapDragon 845, il top di gamma per la prossima generazione di smartphone. Questo però sarà montato solamente su una piccola variante di prodotti che saranno poi venduti in alcune aree differenti tra cui non dovrebbe esserci l’Europa.

Ulteriore conferma in merito al modello Plus arriva dalle indiscrezioni che vogliono quest’anno una differenza di scheda tecnica non solamente limitata al display. Infatti il nuovo Samsung Galaxy S9+ potrebbe differire dal modello standard anche per la quantità di RAM a disposizione che potrebbe arrivare fino a 6 GB.

Concludiamo parlando della possibile presentazione che dovrebbe avvenire, secondo le ultime voci, durante il prossimo Mobile World Congress. Barcellona 2018 potrebbe essere quindi scelta come la cornice perfetta per il nuovo smartphone coreano che tornerebbe così a far parlare di sé durante questa fiera dopo un anno di assenza.

Appuntamento quindi nel 2019 ma siamo certi che già nelle prossime ore arriveranno le prime vere indiscrezioni in merito a questi nuovi dispositivi di Samsung.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link