Nuovi Xiaomi Redmi: ritardi nella produzione

di Nicolò Cumerlato 0

Presto potremmo vedere nuovi smartphone Xiaomi con display borderless fare capolino all’interno della linea Redmi.

Li si sono già intravisti di sfuggita durante la loro comparsa sul sito dell’ente di certificazione cinese TENAA, ma nonostante ciò questi possibili nuovi terminali non sono ancora stati ufficializzati.

Sembra ci siano delle motivazioni in merito al ritardo che la produzione sta subendo. Lei Jun, CEO e fondatore di Xiaomi, dichiarò inizialmente di voler raggiungere una certa quantità di scorte disponibili prima del rilascio ufficiale. Le ultime comunicazioni di servizio indicano come la produzione sia ancora in corso e che terminerà verso la fine del mese, oppure nei primi giorni di dicembre.

Spesso i dispositivi della linea Redmi di Xiaomi risultano “out of stock” dopo un breve periodo di permanenza negli store online. Evidentemente l’azienda cinese sta tentando di ovviare a questa problematica, cercando di assicurarsi un numero considerevole di scorte prima della prima messa in vendita.

xiaomi redmi ritardo produzione

Ci aspettiamo di vedere 3 nuovi smartphone: Redmi 5, Redmi 5 Plus e Redmi Note 5. I telefoni disporranno di una dimensione del display differente tra di loro, nonché di una risoluzione e processore differenti. Condivideranno però l’aspect ratio pari a 18:9.

Xiaomi Redmi 5 sarà il terminale più economico e il suo prezzo dovrebbe aggirarsi intorno a ¥799 (circa $120). Display 5.7″ 1440 x 720, CPU Qualcomm Snapdragon 450 e 3GB di RAM saranno le sue caratteristiche tecniche principali.

Redmi 5 Plus monterà uno schermo 5.99″ FHD+, 3/4GB di RAM e 32/64GB di memoria interna, CPU Qualcomm Snapdragon 625. Il costo ammonta a ¥999 (circa $150) per la variante 32GB, mentre ¥1299 (circa $195) per la variante 64GB.

Redmi Note 5 avrà probabilmente lo stesso display di Redmi 5 Plus, così come lo stesso quantitativo di RAM e di memoria interna. Il SoC però potrebbe essere uno Snapdragon 636. Il suo costo sarà di ¥1599 (circa $240).

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link