Xiaomi Mi 7: ricarica wireless e produzione in partenza a febbraio 2018

di Claudio Stoduto 0

Manca meno di un mese alla fine del 2017 ed iniziano ad arrivare le prime indiscrezioni sul nuovo Xiaomi Mi 7, il modello 2018 dell’azienda cinese.

C’è molta attesa in casa Xiaomi nel vedere come inizierà il 2018 dopo un 2017 che potremo definire ottimo sotto moltissimi aspetti. L’ultimo di essi ci riguarda in maniera diretta con la commercializzazione di alcuni prodotti, non tutti, lanciati nel corso dell’anno.

Xiaomi Mi 7 dovrebbe essere il primo prodotto di punta presentato nell’anno entrante. Le indiscrezioni in merito parlano di un prodotto che potrebbe portare con sè qualche novità interessante rispetto al modello precedente, ma non poi così tante come ci potremmo aspettare.

Xiaomi sembrerebbe andare verso un anno di transizione tranquilla in cui, almeno questo primo smartphone, potrebbe mostrarsi esteticamente simile al modello precedente salvo cambiare una serie di funzionalità hardware interne. Non a caso si parla infatti dell’introduzione della possibile ricarica wireless, che dopo l‘arrivo sui prodotti realizzati da parte di Apple sembra diventata richiestissima dagli utenti.

Non potrebbero finire qui le novità perché il display potrebbe aumentare a livello di dimensione passando ora ad una diagonale di 6.0 pollici con tecnologia AMOLED. Si presume che il pannello possa essere realizzato da Samsung, garantendo quindi un grande livello di prestazioni in tal senso.

Concluderebbero poi le grandi novità i 6 GB di memoria RAM, il nuovo processore di Qualcomm, lo SnapDragon 845, ed una nuova fotocamera da 16 megapixel con un’apertura f/1.7. Ovviamente, come da tradizione del post Apple, non mancherà un sensore per il riconoscimento facciale che potrebbe, ma non è ancora stato confermato, sostituire completamente il sensore biometrico per le impronte digitali.

Parlando invece della produzione, in casa Xiaomi sembrerebbero sicuri di poter iniziare già i lavori a febbraio 2018. In tal senso potremo quindi pensare ad un possibile lancio durante la prestigiosa vetrina del Mobile World Congress 2018 (che si terrà negli ultimi giorni di febbraio) per poi pensare ad una commercializzazione nelle prime settimane di marzo.

Attendiamo ulteriori conferme nelle prossime settimane relative a questo smartphone sul quale sono riposte moltissime attese da parte degli utenti appassionati al brand di Xiaomi.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link