I migliori Smartphone Android del 2017! – #TEEECHAwards

di Andrea Cervone 0

Il 2017 è stato un anno decisamente interessante per la tecnologia ed in particolare per il mondo degli smartphone. Negli ultimi 12 mesi abbiamo infatti accolto tantissimi nuovi modelli, da quelli più economici a quelli più costosi, che sono stati in grado di regalarci ottime sensazioni durante l’utilizzo. In questo articolo andiamo a fare il punto della situazione e ad eleggere i migliori smartphone per ogni fascia di prezzo.

Top5 smartphone sotto i 200€

Partiamo con la fascia degli smartphone più economici, quelli con un prezzo attuale al di sotto dei 200€. In questa classifica è impossibile non menzionare uno tra i più economici e validi in assoluto: lo Xiaomi Redmi 4X, uno smartphone che viene venduto praticamente a 100€ su GearBest. Al secondo posto si posiziona uno dei migliori smartphone per esperienza stock e aggiornamenti: parliamo del Motorola Moto G5, un telefono che guadagna la sufficienza sotto ogni punto di vista e che stupisce per molti aspetti: in primis per batteria e prestazioni nel tempo. Ora in vendita a 130€ su Amazon. Al terzo posto si posiziona invece Xiaomi Redmi Note 4X, un telefono maturo e affidabile, in grado di regalare un’autonomia eccellente senza rinunciare proprio a nulla: ottimo schermo, prestazioni quasi da top e fotocamera che, pur non sorprendendo, risulta piuttosto buona. Ora disponibile a circa 140€ su GearBest.

Al secondo posto ecco uno smartphone Honor: parliamo dell’ancora validissimo Honor 6X, recentemente “aggiornato” con il rilascio di Honor 7X, uno smartphone decisamente più maturo ma che per questioni di prezzo non riesce a prendere il posto del predecessore. Honor 6X si distingue per la sua dual-camera, per un buono schermo e per un design sottile e sufficientemente compatto. Attualmente in vendita a 180€ su Amazon. E infine ecco il vero top nella classifica degli smartphone sotto i 200€: la risposta è ovviamente Xiaomi Mi A1, il primo Android One della casa cinese che convince e stupisce. Questo smartphone non ha veramente difetti, a partire dall’ottimo schermo e dalle prestazioni al vertice, senza dimenticare i consumi ridotti e una buona fotocamera per la fascia di prezzo. Completa il tutto, ovviamente, il pacchetto software, seguito e costantemente aggiornato sia da Xiaomi che da Google. Insomma, un vero best buy! Lo trovate attualmente a 190€ su GearBest.

Top5 smartphone sotto i 400€

Passiamo agi smartphone con prezzo al di sotto dei 400€… e qui le cose già si fanno interessanti. Al quinto posto troviamo uno smartphone che da sempre rappresenta una certezza per molti: parliamo dell’ultimo esponente “Lite” della serie di top di gamma di Huawei, quindi di Huawei P10 Lite. Uno smartphone che quest’anno ha alzato di parecchio l’asticella della qualità (e un po’ anche quella del prezzo) ma che ormai si trova a cifre davvero molto interessanti. I suoi punti di forza sono lo schermo, le prestazioni e la batteria, ma anche la fotocamera non è affatto male. Ora in vendita su Amazon a circa 240€. Il quarto posto è per uno smartphone parecchio curioso: era un top di gamma cinese del 2016, ma oggi e soprattutto a queste cifre diventa ancora più interessante. L’unico prezzo da pagare è il supporto praticamente inesistente, ma per il resto è ancora un device top per schermo e prestazioni, ma che comunque si lascia scegliere anche per l’autonomia e per una fotocamera che non è affatto male. Stiamo parlando del LeEco Le Max 2, un dispositivo veramente valido e da considerare, soprattutto ora che lo si può acquistare su GearBest a meno di 200€… quindi poteva addirittura rientrare nella precedente classifica! Ma essendo così prestante, ci sembrava ancora più giusto “glorificarlo” inserendolo in questa.

Salendo ancora incontriamo uno smartphone che ci è piaciuto davvero tanto. Uno smartphone di Samsung che è fondamentalmente un “S7 alleggerito”. Parliamo di Galaxy A5 (2017), un telefono che offre uno schermo AMOLED Always On, l’impermeabilità e il software Samsung molto personalizzato, nonché una buona fotocamera e una buona batteria. Il tutto, oggi, per soli 280€ su Amazon. La seconda posizione e la prima vengono assegnate a due smartphone praticamente alla pari: abbiamo però preferito quello che ci è sembrato più equilibrato tra i due. Al secondo posto c’è LG G6, il primo smartphone a scegliere uno schermo senza cornici (tra quelli dei brand top) e con rapporto di forma 18:9. C’è anche la doppia fotocamera più divertente di tutte e una buona dotazione tecnica. Peccato solo per la scelta del processore che non è l’ultimo Snapdragon 835. LG G6 si trova attualmente su Amazon a poco meno di 400€. E al primo posto c’è Honor 9, uno smartphone tra i più appaganti e completi lanciati in questo 2017. Non sarà senza cornici, ma non gli manca davvero nulla. Ottimo schermo, ottime prestazioni, RAM da vendere (in particolare nella più costosa versione Premium) e una doppia fotocamera in grado di regalare ottimi scatti. La batteria dura quanto basta e il software è sempre una garanzia. Attualmente in vendita a circa 330€ su Amazon.

Saliamo ancora di 200€ e ci avviciniamo alla fascia dei top di gamma. Al di sotto dei 600€, infatti, è possibile fare ottimi affari e portarsi a casa dei top di gamma di ottima qualità senza spendere una fortuna. Partiamo con Xiaomi Mi6, uno dei migliori smartphone Xiaomi di sempre. Questo telefono unisce un design piacevole a delle ottime prestazioni e ad un ottimo quantitativo di memoria RAM. Manca il connettore jack e la fotocamera, per quanto migliorata, non è all’altezza degli altri top in questa classifica, ma per 350€ su GearBest è davvero difficile acquistare di meglio. Subito prima di Xiaomi Mi6 si posiziona un altro smartphone che arriva dalla Cina, ma in questo caso parliamo di un prodotto Huawei ed in particolare di Huawei P10 Plus. I punti di forza di questo smartphone sono sicuramente la batteria, praticamente infinita, lo schermo e le prestazioni. Buona anche la doppia fotocamera Leica e il software sempre snello e ottimizzato. Dispiace invece per il design, non al passo con i tempi, e per lo schermo poco oleofobico, ma se riuscite ad andare oltre questi due aspetti è sicuramente uno dei migliori telefoni dell’anno. Lo trovate su Amazon a circa 550€.

Al terzo posto si posizionano due smartphone OnePlus: ovviamente parliamo di OnePlus 5 e di OnePlus 5T. Peccato per la strategia di lanciare due smartphone praticamente identici ma con un appeal estetico totalmente diverso. Se OnePlus avesse lanciato soltanto OnePlus 5T, probabilmente si sarebbe posizionata più in alto nella nostra classifica, ma lanciando due top di gamma simili a pochi mesi di distanza non ha sicuramente fatto un favore ai suoi clienti… e con OnePlus 6 la storia rischia di ripetersi. A livello tecnico, però, questi due smartphone sono praticamente perfetti. Potenza, schermo (chiaramente più interessante sul 5T) e batteria da vendere. Buona anche la fotocamera. Tra i due consigliamo sicuramente l’acquisto di OnePlus 5T, ora in offerta su GearBest a poco più di 400€. Al secondo posto c’è uno smartphone che è forse passato un po’ in sordina ma che, al tempo stesso, ci ha davvero convinto: parliamo dello smartphone della rinascita di HTC, ossia HTC U11. Probabilmente il telefono più reattivo e convincente dal punto di vista delle prestazioni e che convince anche con il suo schermo e con la sua ottima fotocamera. Peccato invece per il design che resta distante dai nuovi standard del 2017. Il prezzo di partenza era fuori mercato, ma attualmente lo si trova su Amazon a circa 570€. Non ancora pochissimi.

Al primo posto, però, c’è uno smartphone di inizio anno che si è confermato in tutti questi mesi come una delle migliori soluzioni sul mercato dei top di gamma. Parliamo ovviamente del top di gamma di casa Samsung e quindi di Galaxy S8, un terminale davvero fantastico… ma non perfetto. E allora partiamo proprio dai suoi difetti: una batteria non al livello degli altri top e un software che, per quanto snellito quest’anno, è ancora pesantuccio. Per il resto c’è l’eccellenza sotto ogni punto di vista: design stupendo, schermo AMOLED stupendo, prestazioni ottime, connettività al top e fotocamera che emoziona. Adesso si trova a soli 540€ su Amazon ed è davvero difficile dirgli di no.

Arriviamo, infine, alla fascia degli ultra-top di gamma, cioè il settore in cui troviamo esclusivamente degli smartphone “business” pensati per offrire le migliori prestazioni per chi con il telefono ci lavora o comunque esegue task piuttosto complessi. In questa fascia di prezzo, che abbiamo indicato come “+800€” troviamo solamente smartphone di ottima fattura che sono tutti più o meno alla pari. Ma una classifica andava creata ed eccoci qui con le prime tre posizioni (per fortuna solo 3 smartphone Android hanno un costo così elevato). Sul gradino più basso del podio troviamo uno smartphone praticamente perfetto in tutto… ma con difetti. Può sembrare un controsenso, ma è proprio così: Google Pixel 2 XL avrebbe vinto a mani basse in questa classifica per via della sua esperienza Google stock e sempre aggiornata, per la sua fotocamera eccellente (probabilmente LA migliore su uno smartphone ad oggi) e per le ottime prestazioni, ma purtroppo si porta dietro un grosso difetto: lo schermo. Oltre al color-shift piuttosto accentuato, i casi di burn-in dello schermo OLED non sono solo stati testimoniati online ma si sono anche palesati sotto i nostri occhi. Un vero peccato. Il prezzo del telefono è esageratamente alto per trascurare questo aspetto, ma se riuscirete a farlo vi ritroverete tra le mani un ottimo dispositivo. Lo trovate su Amazon a circa 820€… pochini, vero?

Al secondo posto in questa classifica c’è un altro smartphone praticamente perfetto (e mi direte, con quello che costano… ci mancherebbe). Parliamo di uno smartphone Samsung, cioè il Galaxy Note 8. Il suo schermo è semplicemente fantastico, immersivo e non presenta i problemi segnalati per il Google Pixel 2 XL. Le prestazioni sono altrettanto ottime e la doppia-cam posteriore consente di acquisire scatti veramente ottimi. Il problema di questo smartphone è nell’autonomia: per non ripetere il caso Note 7, Samsung è stata molto conservativa quest’anno con le batterie dei suoi smartphone… e si è visto. Autonomia non all’altezza degli altri competitor e nemmeno dei precedenti Note, ma se volete un prodotto dotato di pennino e di una suite software completa che sfrutti questo accessorio, beh, non potete acquistare altro che Note 8, ora in offerta su Amazon a circa 800€.

E infine – rullo di tamburi – il top dei top di quest’anno è sicuramente Huawei Mate 10 Pro, per un motivo molto semplice: a differenza degli altri smartphone non ha davvero “difetti” degni di essere chiamati così, ma anzi è uno smartphone appagante in ogni momento di utilizzo. Il design è particolarmente ricercato ed ergonomico, il pannello OLED 18:9 da grosse soddisfazioni, le prestazioni sono esagerate e la fotocamera è molto buona. Il software è aggiornato ed ottimizzato e poi la batteria, beh, quella è veramente longeva. Non manca nemmeno una modalità desktop che non richiede accessori a parte, ma un semplice cavetto. Insomma, il vero smartphone “business” che ci sentiamo di consigliare è proprio lui!

Ricapitolando, quindi… ecco i migliori smartphone dell’anno per ogni fascia di prezzo!

Top smartphone sotto i 200€:

  • Xiaomi Mi A1
  • Honor 6X
  • Xiaomi Redmi Note 4X
  • Motorola Moto G5
  • Xiaomi Redmi 4X

Top smartphone sotto i 400€:

  • Honor 9
  • LG G6
  • Samsung Galaxy A5 (2017)
  • LeEco Le Max 2
  • Huawei P10 Lite

Top smartphone sotto i 600€:

  • Samsung Galaxy S8
  • HTC U11
  • OnePlus 5/5T
  • Huawei P10 Plus
  • Xiaomi Mi6

Top smartphone da 800€ (o più):

  • Huawei Mate 10 Pro
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Google Pixel 2 XL

Siete d’accordo con la nostra lista? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di condividere la VOSTRA lista dei migliori smartphone dell’anno!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link