Meizu M6s: prevista variante Exynos e Mediatek, ma allo stesso prezzo!

di Nikolas Pitzolu 0

Meno di una settimana alla presentazione di Meizu M6s, nel mentre arrivano dettagli molto precisi sullo stesso e su che tipo di SoC integrerà!

Come confermato da Meizu stessa, il prossimo 17 gennaio arriverà il momento di M6s e tutto quello che ne consegue riguardo varianti, data di commercializzazione e prezzi.

Ne avevamo già parlato, in modo particolare ad inizio anno quando lo smartphone si fece vedere addirittura in video, chiaramente l’azienda non ha mai confermato se fosse effettivamente lui o meno.

Meizu M6s: ecco nuovi dettagli in attesa del lancio

Le notizie di oggi invece lo dipingono in una maniera leggermente differente da come lo abbiamo imparato a conoscere fino ad ora. Se fino ad adesso infatti l’unico SoC scelto era l’Exynos 7872 di Samsung, gli si affianca una variante con il processore Mediatek MT6750T.

Questo per differenziarli in base al territorio di commercializzazione: Occidente con Mediatek e Oriente con Exynos. Lo so, Samsung farebbe il contrario con il SoC Exynos e Snapdragon ma tant’è, scelte di Meizu!

Per quanto riguarda il design invece, tutto sembra in linea con le scorse indiscrezioni: pannello anteriore in 18:9 che renderà lo smartphone un po’ più allungato del normale ma con cornici ottimizzate.

Con questo design non c’è spazio per il pulsante iconico mBack che verrà, in maniera del tutto eccezionale, posizionato sul profilo laterale destro: questo integrerà anche il pulsante per accendere/spegnere il dispositivo e bloccare/sbloccare il display.

Non avrà più le sembianze solite del tasto mBack ma comunque quest’ultimo ci sarà e anche una barra virtuale con i tasti classici di Android (indietro, Home / mBack, Multitasking) la includerà per ricordarlo.

Infine illustriamo la scheda tecnica compilata seguendo le indiscrezioni che abbiamo raccolto durante il corso dei mesi:

  • Display con aspetto 18:9 con una diagonale da 5.7 pollici e tecnologia IPS LCD, la risoluzione è da 1440 x 720 pixel;
  • SoC Samsung Exynos 7872 e Mediatek MT6750T;
  • 32 GB di memoria interna con una RAM pari a 3 GB (espansione mezzo Micro SD presente);
  • Fotocamera singola al posteriore da 13 MPX, flash a LED presente;
  • Fotocamera singola da 13 MPX all’anteriore senza Flash a LED;
  • Connettività WiFi, Bluetooth 4.2, GPS e GLONASS, modem LTE 4G e ricarica veloce tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali sul profilo laterale destro integrato nel tasto accensione e spegnimento;
  • Dual Sim Dual Standby con espansione ibrida della Micro SD;
  • Jack audio da 3,5 mm presente nella parte bassa;
  • Batteria integrata da 2930 mAh;
  • Dimensioni di 152 X 72,54 X 8 mm e un peso di 165 grammi
  • Sistema Operativo Android 7 Nougat con personalizzazione Flyme OS.

Siamo curiosi dei prezzi (che a detta dell’azienda saranno gli stessi per entrambe le versioni) e di come Meizu traslerà lato virtuale nel display il suo tasto virtuale mBack!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link