HTC U11 EYEs: trapelano le foto e le specifiche tecniche

di Claudio Stoduto 0

Dopo averne parlato ad inizio dicembre con una prima serie di indiscrezioni, ecco che arrivano le foto e le specifiche del nuovo HTC EYEs U11.

Le immagini sono trapelate giusto in queste ore grazie al noto divulgatore di anticipazioni Evan Blass il quale, su Twitter, ha mostrato dal vivo questo nuovo smartphone dell’azienda taiwanese.

Le anticipazioni che vi avevamo dato prima della fine dell’anno si sono tutte quante riconfermate in questo secondo leak emerso. Infatti lo smartphone verrà commercializzato con un display da 6 pollici con il formato in 18:9, dotato di una risoluzione da 2160 x 1080 pixel e che sfrutterà la tecnologia Super LCD 3 a differenza degli ultimi modelli prodotti da HTC. Il processore che muoverà tutte le operazioni sarà lo SnapDragon 652 di Qualcomm e non il tanto amato, da noi, SnapDragon 660 che tanto bene ha fatto con vari terminali ma che nessuno, forse per colpa della stessa azienda americana anche, pare voler montare. Infine il comparto hardware viene completato da una memoria interna da ben 64 GB, 4 GB invece di memoria RAM, una batteria da ben 3930 mAh e la certificazione IP67. Le colorazioni saranno tre: la classica nera che si spenderà lo scettro del modello più disponibile con quella grigia, mentre (udite udite) già dal lancio sarà possibile, sebbene con meno scorte, acquistare il modello in colorazione rossa.

Il lancio sarà previsto per il prossimo 15 di gennaio ed al momento non si conoscono dettagli in merito al prezzo di vendita o al suo arrivo in Italia.

Questo dispositivo potremo quindi vederlo come una sorta di anticipazione dei piani strategici dell’azienda la quale, vi ricordiamo, ha da tempo annunciato di volersi concentrare solamente su pochi dispositivi nel 2018 cercando di aumentare notevolmente il livello della qualità offerta al cliente. La speranza è che venga fatto un notevole investimento nella pubblicità così da poter raggiungere meglio anche tutti quegli utenti che oggi, nel mondo Android, si spartiscono Samsung e Huawei con le loro super campagne promozionali.

Potrebbe essere quindi questo l’inizio di una serie di prodotti interessanti che ci porteranno poi alla commercializzazione del nuovo flagship dell’azienda nel corso dei prossimi mesi. Oppure sarà un altro dispositivo di fascia media che cadrà nel dimenticatoio ben presto?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link