Xiaomi Redmi 5A pronto per il lancio sul mercato

di Claudio Stoduto 0

Arrivano nuove informazioni in merito allo Xiaomi Redmi 5A, un altro terminale di fascia bassa dell’azienda cinese in arrivo sul mercato nelle prossime settimane.

Non è più un segreto di pulcinella ed anzi di questo smartphone si parla ormai in Rete da diverso tempo vista anche l’uscita, non troppo poco tempo fa, del Redmi Note 5A dedicato a chi vuole un display leggermente più grande.

L’azienda cinese vuole quindi ulteriormente investire all’interno del settore più basso del mercato. Infatti i modelli Redmi della propria gamma di prodotti rappresentano da sempre gli smartphone di attacco per il mercato. Con la recente introduzione poi dei modello “A”, l’azienda ha ulteriormente abbassato i costi di vendita proponendo i prodotti ancora a meno di quanto ci si potesse aspettare. Non è un caso che proprio il precedentemente citato Redmi Note 5A si trovi a poco più di 100 euro sui vari store online in cui risulta disponibile.

Tornando invece a parlare del piccolo della famiglia, il modello che dovrebbe aprire l’intera line-up di prodotti Xiaomi per il prossimo futuro, potrebbe nuovamente confermarsi come uno dei best buy da comprare assolutamente.

Infatti il nuovo Redmi 5A monterà un processore Qualcomm SnapDragon 425, sempre affidabile nelle operazioni quotidiane nonché affidabile in termini di autonomia. 2 saranno i GB di RAM a disposizione dell’utente che vedrà poi il classico taglio da 16 GB per la memoria interna che sarà oltretutto espandibile tramite microSD fino a 256 GB. La batteria sarà decisamente capiente con circa 3000 mAh a disposizione dell’utente che, se visti in accoppiata al processore, dovrebbero fornire un’autonomia importante.

Lo smartphoine verrà venduto in una primissima fase sul mercato indiano, uno dei più fiorenti da questo punto di vista ed in cui Xiaomi ha investito tanto. Sicuramente poi lo smartphone, grazie ai vari importatori presenti anche nel nostro Paese, verrà sdoganato sul nostro mercato ad un prezzo che presumiamo possa essere ancora un volta molto concorrenziale nonché spacca mercato.

Data di lancio? Il prossimo 30 novembre, quindi meno di una settimana al’arrivo sul mercato.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.