Mi Mix 2S: Specs confermano Snapdragon 845 e Slow Motion 960 FPS

di Nikolas Pitzolu 0

Giorni intensi per conoscere dettagli sul nuovo top di gamma della casa Cinese: Xiaomi Mi Mix 2S aggiunge nuove caratteristiche interessanti alla sua scheda tecnica!

E’ naturale e, come ogni rumors nel tempo ci insegna, man mano che ci avviciniamo ad una determinata data di presentazione, si iniziano a scorgere dettagli sempre maggiori e precisi circa un determinato prodotto.

Se poi a diffondere le notizie ci pensa direttamente Xiaomi, sappiamo bene che tutto ciò che ci mostra corrisponde al vero.

Dopo la conferma che la revisione di Mi Mix 2 utilizzerà la piattaforma SoC Snapdragon 845 e il retro in vetro per agevolare la ricarica Wireless, oggi la stessa Xiaomi ci delizia con un altro dettaglio riguardo l’utilizzo della fotocamera: e vi sveliamo subito che avrà lo Slow Motion!

E l’azienda Cinese ce lo fa capire con una sorta di indovinello: una foto in cui l’azione di applauso è chiara, e ci chiede che funzione arriverà legando questa immagine ad una funzionalità della fotocamera.

Le risposte quindi saranno due: o il nuovo smartphone avrà la possibilità di effettuare riprese a rallentatore (si parla di 960 FPS), o potrà farle ad una velocità maggiorata, oppure ancora entrambi!

E qui ci viene in aiuto un altro rumor precedente che conferma i dubbi finora emersi e unisce come un lego tutte le informazioni disponibili: una foto postata e scattata con Mi Mix 2S che ci suggeriva che sarà presente la Dual Camera e che, tra le impostazioni, sarà possibile scegliere la possibilità di girare un video a 960 FPS!

Quindi via via il quadro delle notizie va a consolidarsi e ci suggerisce anche una scheda tecnica che, per completezza di informazioni, vi riportiamo. Ad essere evidenziate sono le caratteristiche confermate:

  • Display da circa 6 pollici in risoluzione Full HD+, a tecnologia IPS LCD (se verrà implementato il sensore in Screen sarà Oled) con un aspetto di forma 18:9;
  • SoC Snapdragon 845 octa core with AI by Xiaomi;
  • Memoria integrata da 64 GB e memoria RAM disponibile pari a 6 GB, ulteriore variante con 128 GB e 256 GB e RAM a disposizione pari ad 8 GB;
  • Fotocamera doppia in verticale (la prima da 16 MPX, la seconda da 12 MPX) al posteriore, con Flash a led tra i due sensori;
  • Fotocamera singola da 13 MPX all’anteriore, senza Flash e posizionata in basso a destra;
  • Connettività WiFi a/c, Bluetooth 5, GPS, GLONASS e GALILEO, modem LTE-A 4G+ e ricarica veloce tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali sul tasto dedicato posteriore;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Batteria da 3400 mAh integrata con ricarica rapida;
  • Jack audio da 3,5 mm non presente;
  • Sistema Operativo Android 8 Oreo con personalizzazione MIUI 9.

Fa fede l’invito divulgato da Xiaomi stessa varie settimane fa, il 27 marzo sarà il giorno di presentazione e scoprire tutto riguardo uno dei device più chiacchierati di questo inizio 2018.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link