LG G7 ha una data di uscita e un prezzo: la strategia è aspettare

di Nikolas Pitzolu 0

Oggi vi parliamo di rumors molto affidabili che svelerebbero la data di uscita, prezzo e caratteristiche tecniche del prossimo LG G7: e spiegano la nuova strategia.

Non è segreto ormai che LG G7 si farà – potrebbe anche chiamarsi LG G10 – e che questa fase di riassestamento della società Sud Coreana terminerà proprio con la presentazione del suddetto.

Le immagini di qualche giorno fa ce lo hanno mostrato e, a quanto pare, era presente anche al Mobile World Congress 2018, chiaramente non per tutti.

Nuove informazioni che arrivano direttamente dalla Corea ci suggeriscono che il dispositivo esiste, è nello stato di affinamento e potrebbe essere presentato a fine aprile.

Va da se che la “rivisitazione completa” che il CEO di LG ha millantato per scusarsi della non presenza del nuovo smartphone pronto per Barcellona, potrebbe essere stata una presa di tempo ulteriore per spostare il lancio più avanti.

In questo modo sarebbero state soddisfatte due richieste molto pesanti per lo stato attuale della società Sud Coreana:

  • La prima, smarcarsi dalle conferenze dei Big, Huawei e Samsung in primis;
  • La seconda, dare il tempo a Qualcomm di gestire gli ordini iniziali e assicurarsi poi una fornitura completa di SoC Snapdragon 845.

Detto questo, ci troviamo di fronte ad un terminale che potrebbe essere benissimo quello che si è palesato in privato a Barcellona, oppure potrebbe essere una sua leggera modifica in termini estetici.

Ecco perché la motivazione della “rivisitazione completa” dettata dal CEO di LG perde sempre più senso.

In ogni caso, la fine di aprile dovrebbe essere la data scelta: ipotizziamo tra il 20 e il 30 di aprile. E la scheda tecnica potrebbe essere molto simile a questa:

  • Display da circa 6 pollici in risoluzione QHD+, a tecnologia Amoled con un aspetto di forma 18:9;
  • SoC Snapdragon 845 octa core;
  • Memoria integrata da 64/128 GB e memoria RAM disponibile pari a 6 GB per entrambi i tagli di memoria (espansione con Micro SD disponibile);
  • Fotocamera doppia (la prima da 16 MPX, la seconda da 16 MPX con grandangolo) al posteriore, con Flash a Led sul lato;
  • Fotocamera singola da 13 MPX all’anteriore, centrata nel Notch e senza Flash;
  • Connettività WiFi a/c, Bluetooth 5, GPS, GLONASS e GALILEO, modem LTE-A 4G+ e ricarica veloce tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali sul tasto dedicato posteriore;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Certificazione IP68, protezione da acqua e liquidi;
  • Batteria da 3000 mAh integrata;
  • Sistema Operativo Android 8 Oreo con personalizzazione di LG UI.

Se avete seguito poi le vicende del nuovo LG V30S ThinQ vi sarete accorti che l’azienda sta spingendo molto sull’intelligenza artificiale. L’azienda ha già confermato di volerla portare sul precedente V30 e non mancherà nemmeno sul nuovo LG G7.

Da notare anche che si chiamerà LG G7 la variante base con 64 GB / 6 GB e si chiamerà LG G7 + la variante con 128 GB / 6 GB. Ed è proprio in relazione a questo che i prezzi saranno diversi: si parla rispettivamente di 850 dollari e 950 dollari.

Infine, piccola nota che potrebbe concretizzarsi in realtà: con la nuova riorganizzazione interna, i prossimi terminali saranno traslati di due mesi, per favorire il ricambio ogni sei mesi.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link