Xiaomi Mi 6X (Mi A2): foto e caratteristiche tecniche svelate

di Nikolas Pitzolu 0

Proprio ieri abbiamo parlato del passaggio su TENAA del nuovo Xiaomi Mi 6X. Oggi abbiamo nuove informazioni riguardo la scheda tecnica del prodotto!

Solo 24 ore fa abbiamo parlato del passaggio su TENAA del nuovo Xiaomi Mi 6X che, come di consueto, ci ha riporta le prime parziali specifiche tecniche.

Oggi un utente storico di XDA ha creato un nuovo post dove afferma di avere a disposizione un file che elenca caratteristiche tecniche, foto e curiosità del nuovo Xiaomi Mi 6X: ma andiamo con ordine.

Questo file è il pacchetto del firmware che Xiaomi installa nei dispositivi prima dell’uscita dai suoi stabilimenti per poi impacchettare il prodotto per essere distribuito alla rete di vendita.

Andiamo a riassumerla però allora questa scheda tecnica perché potrebbe esserci una sorpresa.

  • Display da circa 6 pollici in risoluzione Full HD+, a tecnologia IPS LCD con un aspetto di forma 18:9;
  • SoC Snapdragon 660 octa core;
  • Tre varianti: 32 GB, 64 GB e 128 GB per quanto riguarda la memoria interna e, rispettivamente, 4 GB, 6 GB e 6 GB di memoria RAM;
  • Fotocamera doppia al posteriore in verticale (la prima da 12 MPX, la seconda da 20 MPX) realizzati entrambi da Sony, con Flash a led a forma circolare;
  • Fotocamera singola da 20 MPX all’anteriore sempre realizzata da Sony, con Flash;
  • Connettività WiFi a/c, Bluetooth 5, GPS, GLONASS e GALILEO, modem LTE 4G e ricarica veloce tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali sul tasto dedicato posteriore;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Batteria da 2910 mAh integrata;
  • IR Remte controller;
  • Jack audio da 3,5 mm presente;
  • Sistema Operativo Android 8.1 Oreo con personalizzazione MIUI 9.

Stiamo un attimo su quest’ultima caratteristica perché abbiamo un indiscrezione abbastanza rilevante.

Lo Xiaomi Mi 6X potrebbe essere in verità Xiaomi Mi A2 e, se così fosse, avremo a che fare con una versione di Android Oreo 8.1 standard, senza customizzazioni by Xiaomi.

Oppure ancora ci potrebbero essere due versioni dello stesso dispositivo con il medesimo hardware, chiaramente da una parte Android Oreo derivato dal progetto Android One (Mi A2) e dall’altra parte Android Oreo custom by MIUI 9 e si chiamerà Mi 6X.

Infine, la data di presentazione sarà quella annunciata proprio nella giornata di ieri: 25 aprile.

Aggiornamento: ecco un teaser che lo mostra in colorazione blu.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link