BlackBerry Motion: esistono ancora gli smartphone business? – RECENSIONE

di Claudio Sardaro 0

Dopo il successo del KEYone riscosso tra gli appassionati, BlackBerry ci riprova con il BlackBerry Motion: addio tastiera fisica e benvenuta certificazione Google!

Design

Il BlackBerry Motion richiama molto le forme del vecchio Huawei P6: linee squadrate, ma arrotondato da un lato fanno sì che questo dispositivo si impugni benissimo, non scivoli e sia piacevole anche da vedere. L’alluminio lascia spazio ad una trama in finto carbonio gommata sul posteriore e all’ampio vetro a protezione di un classico display anteriore. Il dispositivo non è borderless, anzi! Anteriormente trova posto una grande cornice inferiore che ospita non solo i tasti Android retroilluminati, ma anche un tasto fisico cliccabile e dotato di sensore di impronte digitali. Il peso è di soli 167g e le dimensioni sono di 155.7 x 75.4 x 8.1 mm. Peso e dimensioni oltre che la scelta dei materiali donano al device una buona maneggevolezza pur non essendo piccolo. Il frame piatto in alluminio ospita il connettore USB-C, Il jack da 3,5mm, microfoni e speaker di sistema oltre al bilanciere del volume, il tasto di accensione/spegnimento e un tasto funzione personalizzabile. Non manca il carrellino per la doppia sim.

Display

Essendo un medio gamma non ci aspettavamo certo miracoli, ma BlackBerry ha scelto molto bene l’unità montata su questo device. Si tratta infatti di un classico display da 5,5 pollici FullHD IPS 16:9 ottimo sia per la consultazione di mail che per la riproduzione di file multimediali. Si vede bene sotto la luce del sole, benissimo in interna e i colori sono davvero fedeli. È davvero complesso trovare criticità a questo pannello che ci sentiamo di promuovere a pieni voti.

Hardware

Il BlackBerry Motion è mosso dal famosissimo Snapdragon 625. È un processore sufficientemente potente per eseguire tutti i task per i quali questo dispositivo è stato ideato ed è coadiuvato da 4GB di memoria RAM, 32GB di memoria interna non espandibili. Questa piattaforma hardware ha il grande vantaggio di consumare davvero pochissimo e far girare bene il device. Come vedremo in seguito, rende questo Motion un dispositivo titanico sotto l’aspetto dell’autonomia e delude solo nella gestione delle pesanti applicazioni social.

Connettività

In linea rispetto alle possibilità della piattaforma hardware del dispositivo, a bordo troviamo la compatibilità con le reti Wi-Fi ac dual-band, Bluetooth 4.2, GPS e Glonass, il supporto alla radio FM oltre che alle reti LTE. Il dispositivo è dual-sim dual stand-by e la ricezione cellulare, come da tradizione, è davvero ottima. In nessun caso il dispositivo ci ha delusi in questo campo e risulta promosso senza riserva. È inoltre presente il connettore USB-C e il jack da 3,5mm.

Audio

Pur non essendo un dispositivo a grande vocazione multimediale, lo speaker mono di sistema si comporta molto bene. Tutte le tonalità sono ben riprodotte, l’audio è abbastanza potente e non distorce mai. La qualità dell’audio in chiamata è davvero ottima e ricorda quella vista sui vecchi BlackBerry di un tempo. Buona anche la qualità del jack da 3,5mm.

Software

A bordo troviamo Android N in versione 7.1.2, sempre aggiornato alle ultimissime patch di sicurezza. La personalizzazione BlackBerry è profonda a livello di sistema ed implementa varie soluzioni di sicurezza sviluppate ad-hoc. Il BlackBerry HUB rende molto più semplice la divisione delle notifiche per categoria e permette di essere più produttivi. Una menzione particolare va anche alla tastiera software, vista già su altri smartphone Android di BlackBerry, ma che rimane tra le migliori soluzioni presenti sul mercato: ottima predizione e ottimo feedback rendono un piacere il suo utilizzo. Se state utilizzando un KEYone e passate a questo Motion sicuramente potrete confermare questo aspetto.

Fotocamera

Il sensore posteriore da 12 megapixel ha un’apertura focale f/2.0, è lo stesso già visto sul precedente KEYone, e riesce a catturare video fino alla risoluzione di 4K a 30fps o 1080P a 60fps. Se per i video non possiamo certamente gridare al miracolo, per le foto si può e si deve certamente elogiare il produttore: le foto con buona luce sono più che buone, meno quelle in condizione di luce scarsa. In generale convince per un utilizzo social, ma nulla più.

Il sensore anteriore da 8 megapixel ha invece un’apertura f/2.2. Generalmente i selfie vengono catturati piuttosto bene con buona luce, meno con luce scarsa. Anche questo sensore è in grado di catturare video, ma solo a 1080P a 30fps.

Più in generale il comparto fotografico non soddisfa particolarmente visto il prezzo del device.

IMG_20180124_105308 IMG_20180219_105110 IMG_20180406_2151340 IMG_20180406_2151368 IMG_20180406_2228284 IMG_20180409_2146248 IMG_20180427_1124277 IMG_20180427_1125576

Batteria

L’unità da 4000mAh montata sul BlackBerry Motion permette al dispositivo di garantire oltre un giorno e mezzo di utilizzo. Con un uso più light del device non sarà difficile superare anche i due giorni pieni d’uso. Come se non bastasse, il dispositivo è inoltre compatibile con la ricarica rapida 3.0 di Qualcomm.

BlackBerry Motion – Conclusioni

Partiamo dal prezzo: ufficialmente il device costa 449€, ma online è facile acquistarlo a 399€. Per questo prezzo, sicuramente elevato, ci aspettavamo qualcosa in più almeno in termini fotografici. Il dispositivo però risulta perfetto per tutti coloro i quali sono in cerca di un secondo smartphone di lavoro, ma sono poco attenti alla ricarica serale del dispositivo. L’ottima batteria, la buona esperienza d’uso e le altre caratteristiche positive mi hanno convinto a preferire questo smartphone ad altri per un uso prettamente business. Dispiace non vederlo distribuito attraverso gli operatori telefonici che, sicuramente, avrebbero permesso di mettere le mani su questo dispositivo a prezzi certamente più contenuti.

7.4

Il BlackBerry Motion è un dispositivo solido, funzionale e affidabilissimo: da scegliere soprattutto se avete difficoltà a ricaricare spesso il vostro smartphone. Sconsigliato in ambito social, ma consigliatissimo per un uso professionale.

Design
7.5
75%
Display
8.0
80%
Hardware
7.0
70%
Connettività
7.0
70%
Software
8.5
85%
Audio
7.0
70%
Fotocamera
6.0
60%
Batteria
9.0
90%
Prezzo
6.5
65%
Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link