Recensione drone DJI TELLO: 100€ ben spesi!

di Andrea Cervone 1

Spendere poco e ottenere tanto. Non c’è migliore soddisfazione quando ci si approccia all’acquisto di un nuovo prodotto e l’esperienza con il mio drone TELLO è stata proprio questa. Presentato in occasione del CES 2018 di Las Vegas, TELLO è un drone economico che però offre veramente tantissimo un relazione alla fascia di prezzo.

Prodotto da Ryze Tech, in collaborazione con DJI e Intel, TELLO è un drone entry level con un peso di appena 80 grammi. Rientra quindi di diritto nella categoria degli ultraleggeri. Il prodotto viene fornito con dei paraeliche già installati per proteggere il drone da urti e cadute. Nel complesso risulta molto simile, almeno esteticamente, al DJI Spark. Il prodotto è realizzato con plastiche di ottima qualità e in mano restituisce un ottimo feeling, decisamente migliore rispetto a quello offerto da altri droni di pari valore. Per accendere il drone, previo inserimento della batteria nell’apposito alloggiamento, basterà premere il tasto laterale di accensione. Sul lato opposto, invece, è situato il connettore per la ricarica (purtroppo solo microUSB) che avviene in tempi davvero contenuti e che garantisce circa 15 minuti effettivi di autonomia di volo.

TELLO non ha telecomandi e il controllo del drone è affidato esclusivamente all’apposita applicazione per smartphone (iOS e Android) che è stata realizzata con ottima cura. Il drone non ha il GPS ma monta dei sensori ottici inferiori che gli consentono di mappare la superficie sottostante e di riconoscere eventuali ostacoli, provvedendo ad evitarli. Questo però solo sull’asse verticale. Non sono invece previsti i più utili sensori orizzontali, quindi se punterete un albero… vi ci schianterete.

Il sistema di volo di TELLO è stato realizzato da DJI e ciò è palese tanto all’occhio che all’orecchio. Già dal primo decollo il sound è i motori delle eliche ricorderanno in tutto quelli dei prodotti DJI. Una volta in aria, grazie ai sensori ottici, il drone resterà incredibilmente stabile, sia al chiuso (dove da il meglio di se) sia all’aperto. Va però sottolineato che su TELLO, a differenza di quanto visto sui fronti DJI, non troviamo motori brushless ma a spazzole e questo teoricamente potrebbe garantire una durata meno longeva degli stessi motori. Ma siamo veramente nel campo della pura teoria e ad un drone da 100€ è difficile chiedere anche questo.

Durante il volo potremo registrare video in HD e scattare foto con una discreta qualità. Nulla che si avvicini alla qualità semi-professionale di uno Spark o di un Mavic, ma parliamo pur sempre di una qualità più che sufficiente per un utilizzo consumer e fondamentalmente mirato al divertimento.

Già, divertimento. È qui che TELLO soddisfa e pure tanto grazie alle sue diverse modalità d’uso. A partire dalla possibilità di lanciare il drone per farlo decollare, agli atterraggi nella mano del proprietario, ai flip e alle modalità video automatiche (nonché ad una sorta di sport mode che fa andare più veloce il drone) TELLO sarà in grado di stupirvi non solo offrendovi tutto questo ma anche facendolo con una qualità di fascia superiore e garantendo sempre un controllo preciso e sicuro all’utente. Ovviamente potremo pilotare il drone a vista e farci aiutare dallo schermo del telefono su cui verrà mostrato un flusso video acquisito dalla fotocamera del drone. I limiti di distanza previsti sono di 50/70 metri di raggio e di 10 metri di altezza. Pochini, ma in linea con le caratteristiche del prodotto.

TELLO è un drone economico, carino, affidabile, con una buona batteria e con una fotocamera più che sufficiente per un selfie drone di questa categoria. Semplice da utilizzare e soprattutto sicuro, è il drone ideale per gli utenti alle prime armi o per tutti coloro che vogliono sperimentare l’esperienza di controllo di un drone senza spendere molto e ottenendo comunque una qualità generale già di ottimo livello. Consigliato a 360 gradi e se lo acquistate da GeekBuying (sito da cui lo abbiamo acquistato noi) lo pagherete anche meno del suo prezzo di listino (circa 90€ contro i 109€ italiani). 

7.6

Un drone leggero ed economico per iniziare, ma anche in grado di regalare attimi di estremo divertimento sia agli utenti alle prime armi che ai più esperti piloti di droni. La precisione in volo è di un'altra categoria e la dotazione di sensori è invidiabile per la fascia del mercato. Buona anche l'autonomia e il set di modalità predefinite. Consigliato a 360 gradi!

Design
8.0
80%
Motori e Sensori
7.0
70%
Controllo
8.0
80%
Fotocamera
6.5
65%
Funzionalità
8.0
80%
Autonomia
7.0
70%
Qualità/Prezzo
8.5
85%

Pro

- Sistema di volo di qualità
- Sensori ottici
- App con tante funzioni e modalità
- Buona autonomia
- Prezzo accessibile

Contro

- Impossibile smettere di giocarci

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link