Samsung Galaxy Tab S4: arrivano le prime foto (semi) ufficiali!

di Claudio Stoduto 0

Nella notte sono arrivate quelle che dovrebbero essere le prime immagini del nuovo Samsung Galaxy Tab S4, il tablet di punta della società coreana che dovrebbe arrivare nel corso delle prossime settimane.

Le voci ormai si rincorrono da tempo intorno a questo prodotto e sono state in grado di creare anche un discreto hype per quello che potrebbe essere definito, ben me ne voglia Huawei, il grande rivale con Android dell’iPad di Apple. La sfida ormai è da tempo fra il prodotto della società di Cupertino, che domina indiscusso il mercato, e questa linea di prodotti di Samsung, fra le poche aziende che oggi hanno deciso di continuare ad investire sui tablet con Android. Gli altri produttori ci hanno provato, copiando delle soluzioni già viste, senza ottenere però i risultati sperati e lasciando a queste due società l’arduo compito di spartirsi la fascia alta del settore.

Tornando al prodotto, come possiamo notare dalle fotografie emerse abbiamo tante conferme ed alcune novità sia rispetto ai rumors che abbiamo riportato nelle scorse settimane e sia anche in confronto al modello precedente.

In primo luogo analizziamo ciò che vediamo di primo impatto: il display. I rumors nell’aria parlavano di un possibile cambio di formato e così sembrerebbe essere stato. Addio quindi al 4:3 in stile iPad o foglio di carta A4 tradizionale, in favore di un pannello più orientato verso i 16:10. Non conosciamo la dimensione esatta al momento (si parla sempre comunque di 10 pollici circa), ma dalle foto notiamo come la parte lunga del tablet sia decisamente più allungata rispetto al passato. Sembra anche confermato il sistema audio sviluppato con AKG di ottimo livello già visto sul Galaxy Tab S3 lo scorso anno e che porta con sé quattro speaker posti nelle cornici laterali.

Parlando invece del resto della dotazione tecnica, la tastiera avrà un nuovo formato molto interessante per alcuni aspetti. Essendo il tablet sviluppato in orizzontale, verrà data all’utente la possibilità di avere più spazio per la digitazione ed una migliore gestione dell’intera area di lavoro. La qualità dei materiali e la sua costruzione, da quel poco che si può capire da queste prime immagini, sentrerebbero essere molto simili a quelle del modello precedente per cui non ci dovremmo aspettare alcuna innovazione da questo punto di vista. Per quanto riguarda invece la S-Pen, ci sono grandi novità con un design che viene totalmente rivisto e che porta sul mercato un prodotto molto più elegante e meno industriale se vogliamo. Ci dovrebbe essere una nuova finitura lucida che andrebbe a fare il paio con la seconda grande novità che riguarda la forma non più squadrata ma arrotondata come la Apple Pencil. La chicca finale riguarda la retro-compatibilità con il Galaxy Tab S3, mentre non varrà il discorso contrario.

Concludiamo riprendendo quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche principali. Le indiscrezioni parlano chiaro, il processore che spingerà questo nuovo tablet Android sarà il vecchio Snapdargon 835 di Qualcomm. Non è una CPU del 2018 bensì la top di gamma del 2017, ma il ragionamento messo in atto è il medesimo del Galaxy Tab S3. Si punta forse ad una migliore efficienza e sicurezza da questo punto di vista anche se sappiamo notoriamente come Samsung riesca a far funzionare decisamente meglio i suoi processori Exynos.

Samsung Galaxy Tab S4 sarà disponibile in due colorazioni: bianca e nera. Al momento non conosciamo altri dettagli e nemmeno una possibile data di presentazione che, però, come abbiamo già ipotizzato da tempo, potrebbe essere a cavallo del prossimo mese. Con la presentazione del nuovo Samsung Galaxy Note 9 per il prossimo 9 agosto, l’attenzione dovrebbe essere quindi spostata interamente verso l’IFA di Berlino 2018 quando questo tablet potrebbe condividere l’evento di lancio con il nuovo Gear S4 o Galaxy Watch che dir si voglia.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link