LG Q8 2018 UFFICIALE: Stylus Pen, display Full Vision e Quad DAC

di Nikolas Pitzolu 0

L’azienda Sud Coreana non va in vacanza e annuncia il nuovo LG Q8 2018 che si posiziona nel segmento medio di gamma con una scheda tecnica tutto sommato all’altezza.

LG quest’anno ha deciso di prendersi le vacanze al febbraio! Nel senso che, in occasione dei giorni pre-fiera ma anche della fiera stessa del Mobile World Congress di Barcellona, non si è particolarmente distinta come ha fatto nelle precedenti edizioni.

Ferie ad inizio anno ma non ad agosto visto che oggi la società ha presentato ufficialmente LG Q8 2018 che, al netto di una scheda tecnica da medio gamma, fornisce anche una penna capacitiva per un minimo di ritocco grafico e il poter prendere appunti utilizzando la propria calligrafia. Non lo mettete però a paragone con la penna digitalizzata di Galaxy Note, non c’è proprio storia. Alla vista appare molto simile al K8 2018, da questo riprende sicuramente la parte posteriore che se non è identica poco ci manca, mentre al frontale il colpo d’occhio al grido di G6 è palese e lo ricorda sicuramente tanto. Oltre a questo è garantita anche l’impermeabilità IP68 (identica a quella che offre Samsung e Sony sui suoi top di gamma per intenderci) e una resistenza agli urti nel metallo del mid frame di livello militare MIL-STD 810G.

Ma andiamo ora a riportare la scheda tecnica rilasciata dal produttore:

  • Display da circa 6,2 pollici in risoluzione Full HD+, a tecnologia IPS LCD con un aspetto di forma 18:9 senza nessuna tacca come LG G7;
  • SoC Snapdragon 450 octa core con GPU Adreno 506;
  • Unica variante con memoria integrata da 64 GB e memoria RAM disponibile pari a 4 GB. Espansione via Micro SD disponibile sino a 400 GB);
  • Fotocamera singola sul retro con una risoluzione da 16 MPX, con funzione di autofocus e con Flash a led circolare appena sotto;
  • Fotocamera singola da 5 MPX all’anteriore senza autofocus e senza Flash;
  • Connettività WiFi a/c dual band, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS, modem LTE 4G+ e ricarica veloce tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali circolare sul tasto posteriore;
  • Speaker Mono di buona qualità nonostante la certificazione IP68. composto anche dal Quad DAC;
  • Dimensioni di 160,1 x 77,7 x 8,4 mm con un peso di 172 grammi;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Batteria da 3300 mAh integrata con ricarica rapida Quich Charge 3.0;
  • Jack audio da 3,5 mm presente;
  • Sistema Operativo Android 8.1 Oreo con personalizzazione LG UI.

Qualche riga anche per la penna che comunque è una caratteristica insolita in uno Smartphone che non sia della gamma Note. Potrete fare tutto quello che generalmente fate con il dito ma avendo una punta sottile e quindi più precisa, sarà uno strumento utile per disegnare, scrivere, prendere appunti, modificare foto, etc.

Infine parliamo di prezzi, disponibilità e colorazioni.

Due le versioni cromatiche: Black and Blue ma al frontale sempre nero, entrambe al prezzo di 415 euro (importo calcolato in base ad una semplice conversione). Arriverà mai in Italia? Supponiamo di si ma a quel prezzo – anche se fosse 399 euro – andrebbe a scontrarsi con altri tipi di smartphone nettamente più “stabili” nella testa di un consumatore che deve scegliere un nuovo telefono: Marketing docet!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link