Samsung Galaxy Note 9 è ora UFFICIALE!

di Luca Ansevini 0

Si è concluso da pochi minuti l’evento Galaxy Unpacked 2018 di Samsung che ha visto come protagonista l’attesissimo nuovo top di gamma dell’azienda coreana; ecco a voi Samsung Galaxy Note 9.

Come spesso accaduto in questi ultimi anni tutti i rumors della vigilia e dei giorni precedenti hanno trovato ampio fondamento, confermati dalle specifiche tecniche del nuovo telefono appena svelato da Samsung.

Sotto l’aspetto estetico Samsung conferma l’ottimo lavoro svolto lo scorso anno in termine di linee e materiali, con alcune piccole rifiniture e aggiustamenti. Il telefono arriva intanto in quattro nuove colorazioni, tutte decisamente sgargianti: oro, blu, nero e viola. Il nuovo smartphone presenta un’ampio display con pannello sAMOLED da ben 6,4 pollici a risoluzione Quad HD+ (1.440 x 2.960 pixel). Il comparto fotografico compie un piccolo salto in avanti rispetto a quello visto sulla serie S9 ed è composto da un doppio sensore posteriore da 12 mepigaxel con la camera principale dotata di un’apertura variabile compresa fra f/1.5 ed f/2.4, mentre la secondaria con un’apertura fissa a f/2.4. Il comparto fotografico è inoltre dotato di un’accurato software di intelligenza artificiale, che aiuterà gli utenti ad ottenere scatti sempre all’altezza delle aspettative, ed è possibile come su Galaxy S9 registrare video in slow motion a 960 frame per secondo.

La dotazione degli speaker stereo è stata ancora una volta realizzata in collaborazione con AKG, così come viene mantenuta la certificazione IP68 contro acqua e polvere, in maniera tale da poter salvaguardare lo smartphone da qualche genere di situazione particolare.

Ma rivolgiamo ora il nostro sguardo a quello che è il cuore pulsante di questo fantastico dispositivo, ovvero il potente SoC Samsung Exynos 9810 octa-core (frequenza di clock fino a 2,7 GHz), coadiuvato da due tagli di memoria rispettivamente da 6/8 GB per quanto riguarda la memoria RAM e tagli da 128/512 GB per quanto riguarda lo storage interno, di tipologia UFS 2.1 ed espandibile mediante scheda microSD fino ad ulteriori 512 GB. La batteria da 4.000 mAh dovrebbe garantire una grande autonomia anche in situazioni di stress elevato e supporta la ricarica rapida di nuova generazione, oltre ovviamente alla ricarica wireless.

Una chicca sul fronte del software – basato sempre su Android 8.1 Oreo con Samsung Experience 9 – riguarda la possibilità per gli utenti Note 9 di poter scaricare il giovanissimo Fortnite (non ancora disponibile sul Play Store di Google) tramite lo store Galaxy Apps di Samsung. Per quanto riguarda l’esperienza desktop, invece, questa è ora possibile solamente tramite uno specifico cavo e senza bisogno di ricorrere alla Samsung Dex. Cambia anche la S-Pen, leggermente raffinata e con nuove funzioni per gli utenti pro: adesso può infatti fungere da vero e proprio telecomando per la fotocamera essendo equipaggiata con un modulo Bluetooth che si collega direttamente a Note 9. Oltre questo potrà essere usata per controllare le presentazioni e si ricarica in soli 40 secondi.

Il nuovo Samsung Galaxy Note9 sarà disponibile in Italia dal 24 agosto, nelle versioni da 128GB (prezzo al pubblico 1.029 euro) e 512GB (prezzo al pubblico 1.279 euro), nelle colorazioni Ocean Blue, Midnight Black e Lavender Purple. Sarà però possibile preordinare il nuovo smartphone Samsung da oggi al 23 agosto, accedendo in questo modo alla campagna internazionale di trade-in Samsung, che valuterà fino a 600 euro il vecchio smartphone dei consumatori. Solo per l’Italia, inoltre, sarà possibile acquistare il Galaxy Note9 con la formula Samsung Smart Rent sul sito samsung.com in aggiunta al programma di trade-in: con Samsung Smart Rent, i consumatori potranno ottenere il nuovo flaghship con un anticipo di 99 euro e 24 rate da 44,90 euro (per la versione da 512 GB) e 35,90 euro (per la versione da 128 GB) con copertura contro danni e furto inclusa.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link