Huawei Mate 20 Pro: la versione Porsche Design potrebbe esistere

di Claudio Stoduto 0

Huawei è ormai prossima al lancio del nuovo Mate 20 Pro, il prossimo smartphone di punta della società cinese che potremo vedere anche nella veste più spinta realizzata in collaborazione con lo studio Porsche Design.

I dettagli emersi in queste ore fanno presagire alla possibilità di vedere dal vivo anche questa nuova versione del prodotto di Huawei arrivata alla sua terza collaborazione di tal genere. Dopo infatti il lancio nel 2016 del primo Mate 9 Porsche Design, abbiamo assistito poi al lancio del Mate RS Porsche Design arrivato poi in concomitanza del lancio dei nuovi P20 e P20 Pro di inizio anno.

Il 16 ottobre quindi potrebbe essere lanciato sul palco non soltanto il MAte 20 Pro, ma anche questa versione di cui oggi abbiamo qualche dettaglio in più. Essendo infatti uno smartphone di rilievo sotto tanti punti di vista e molto spinto a livello tecnico, ci troveremo davanti ad un processore Kirin 980 che verrà accompagnato da ben 512 GB di memoria interna e da 6 GB di memoria RAM. Nessun taglio ulteriore verrà reso disponibile e ci mancherebbe altro visto che già così stiamo parlando di uno degli smartphone più spinti che il mercato offra, anzi direi molto, molto spinto. L’elemento in più rispetto ai concorrenti sarà poi la fotocamera posteriore che sarà dotata di ben tre sensori che però potrebbero avere una conformazione stilistica diversa dagli altri Mate 20 e ben studiata in merito anche al design ed alla bellezza dello stesso smartphone in questione. Non mancherà poi un grandissimo display anteriore con tecnologia AMOLED e, con ogni probabilità, il notch al centro di esso nella parte superiore. In tal senso potremmo sperare magari che questo non possa presentarsi con una conformazione estetica uguale a quella di tutti gli altri smartphone top di gamma. Abbiamo vito infatti come i prodotti realizzati da Porsche Design siano stati sempre un po’ diversi per alcuni aspetti dalla grande massa ma, nonostante questo, alla fine abbiamo la grande impressione che anche questo Mate 20 Pro Porsche Design avrà anche lui la discussa tacca.

Il vero dubbio riguarderà effettivamente il prezzo di vendita. Siamo già arrivati a delle cifre enormi con l’ultimo modello presentato, il Mate RS Porsche Design che partì dalla folle cifra di 1695 euro salvo vendere, probabilmente, pochissime unità. Sappiamo anche che questo genere di prodotti è tutto tranne che facile da vendere. Anzi per qualcuno sono dei terminali che andrebbero comprati solamente per essere messi in vetrina e nulla di più. Per altri, Huawei inclusa secondo noi, invece sono dei veri e propri esercizi di stile anche nei confronti della diretta concorrenza. Ipotizzare quindi una cifra superiore a quella precedentemente citata e vicina ai 2000 euro potrebbe non essere un azzardo poi così grande.

Insomma il Huawei Mate 20 Pro Porsche Design potrebbe essere realtà a breve, molto a breve. ricordiamo che il prossimo 16 ottobre a Londra si terrà l’evento di lancio della nuova gamma di prodotti della società cinese e che proprio in questa occasione potremmo vedere dal vivo, per la prima volta, anche questo nuovo terminale. Appuntamento quindi ad un mese circa da oggi.

AGGIORNAMENTO 13 Settembre: stando a quanto visto su TENAA, la versione Porsche Design sembrerebbe confermata.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link