Nokia 9: arrivano i primi render a 360 gradi

di Claudio Stoduto 0

Nemmeno 24 ore fa stavamo parlando dei nuovi rumors trapelati in questo periodo per quanto riguarda il prossimo Nokia 9 ed ecco pronte delle novità in merito a questo smartphone che piaceranno moltissimo a tutti gli utenti.

Già perché in queste ore sono emerse dei dettagli veramente interessanti che mostrerebbero più da vicino sia le potenziali forme e linee finali dello smartphone e che parlano anche di una possibile scheda tecnica che, purtroppo, potrebbe non essere quella che un po’ tutti quanto noi ci aspettavamo da parte di Nokia.

Andiamo con ordine parlando prima di tutto della componente estetica. Grazie ad un video trapelato, siamo in grado di poter analizzare quelle che potrebbero essere le linee di questo nuovo Nokia 9 che, a conti fatti, non di discosterebbe poi chissà quanto da tanti altri prodotti di Nokia. Questo almeno nella parte frontale dove vediamo un po’ il classico design della società guidata da HMD con tanto di logo Nokia apposto nella zona destra in alto al display. Niente notch e nessuna novità tipica se vogliamo dei prodotti visti nel corso di questo 2018. Nel retro poi non mancano quelle che dovrebbero essere le cinque nuove fotocamere che tanto hanno fatto discutere in queste settimane da quando sono trapelate le prime vere informazioni riguardanti questo prodotto. Il design sembra essere ancora una volta scelto come quello a schema dimantato, così come avevamo già visto e delineato tempo addietro. Insomma da questo punto di vista nessuna novità. Da notare infine come i bordi dello smartphone possano essere molto interessanti poiché siamo di fronte alla possibilità di avere un prodotto con gli spigoli posteriori smussati. Ergo potremmo avere una migliore presa del prodotto oltre che un effetto ottico differente rispetto ad un dispositivo completamente piatto.

Detto questo ora è tempo di parlare di hardware perché purtroppo le notizie qui sono tutte tranne che belle. Dalle ultime voci pare infatti che Nokia possa aver scelto ancora una volta una sua strada specifica senza seguire l’ultimo trend del mercato. Ergo si parla dello Snapdragon 845 come processore designato per questo nuovo prodotto che, a conti fatti, rimane indietro di circa un anno rispetto ai potenziali nuovi prodotti. Già perché di contro si inizia già a parlare di Snapdragon 8150, e non 855, per tutti i nuovi prodotti del 2019 mentre qui si rimarrebbe indietro un altro anno, così come per il Nokia Siricco di quest’anno. Per il resto nessuna grande novità importante a partire dalla porta USB di tipo c nella zona inferiore per arrivare al dispay da 5,9 pollici in 18:9 con risoluzione QuadHD. Ed il sensore per le impronte digitali? Vista l’assenza del notch Nokia potrebbe e dovrebbe aver rimediato con un modulo posto sotto allo schermo che tanto sta andando di moda in questa ultima parte dell’anno sui vari prodotti di punta dei concorrenti.

A questo punto, visto anche quanto emerso, non ci resta che attendere e capire se vedremo dal vivo questo nuovo Nokia 9 già nelle prossime settimane o se invece dovremmo attendere almeno il 2019 per toccarlo con mano anche se, in quel caso, potrebbe essere un nuovo smartphone nato vecchio purtroppo.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link