Nokia 3.1 Plus: ora è ufficiale anche in Cina

di Claudio Stoduto 0

Arriva ufficialmente in Cina un nuovo dispositivo di Nokia che avevamo già visto in India ad ottobre e che aveva raccolto non pochi consensi e domande a riguardo per un paio di aspetti che erano risultati essere molto interessanti. Di cosa parliamo? Del Nokia 3.1 Plus, uno smartphone di fascia media che va a scontrarsi con grandi titani del settore come l’ultimo Honor 10 Lite con il Kirin 710.

Tornando a parlare del dispositivo di Nokia, fa strano vedere come ancora una volta non si sia scelta la strada con il notch. Eppure non parliamo di una società che ha dichiarato guerra alla tacca tanto odiata od amata del Web, ma di una di quelle che ha piano piano iniziato a portare quell’elemento stilistico anche sui propri prodotti dopo aver fatto passare il grande filone iniziale successivo allo scorso Mobile World Congress di Barcellona del 2018. Spazio quindi ad un display più tradizionale e che fa a filo delle cornici laterali riprendendo molto da vicino quello che è stato il design di molti prodotti di Nokia da qui agli anni passati, uno su tutti? Il bellissimo Nokia 8.

Focalizzandoci sulle componenti hardware, siamo davanti ad un prodotto che va a montare un pannello anteriore importante in termini dimensionali. Infatti la diagonale scelta è da ben 6 pollici con però una risoluzione che, purtroppo, rimane solamente ferma ad un HD+. Già perché nonostante non sia presente il notch, si tratta comunque di un pannello leggermente allungato e quindi con più pixel del normale. Purtroppo non sappiamo però se tutto questo possa o meno bastare visto che comunque si potrebbe anche facilmente trattare di un pannello di ottima qualità e che non mostri più di tanto il fianco in situazioni in cui invece una risoluzione maggiore avrebbe fatto sicuramente meglio. In secondo luogo viene poi confermata la CPU Helio P22 di MediaTek, un mostro octa-core che dovrebbe garantire tutta la potenza necessaria per poter elaborare al meglio ogni genere di task ed operazione anche sotto stress. Coadiuvato ad esso poi c’è la GPU MG PowerVR GE8320 anch’essa di ottimo livello che, insieme alla batteria da ben 3500 mAh potrebbe facilmente permettere di potersi godere una buonissima esperienza di gioco. Completano poi la dotazione hardware una doppia fotocamera posteriore composta da un modulo principale da ben 13 megapixel con apertura f/2.0 ed uno secondario da ben 5 megapixel con apertura f/2.4 che dovrebbe garantire un effetto bokeh decisamente interessante.

Nokia 3.1 Plus arriverà sul mercato in due differenti colorazioni: la classica bianca e la molto bella Navy Blue. Purtroppo entrambe avranno la parte anteriore nera come ormai su tutti gli smartphone di ultima fascia. Il prezzo di vendita in cina sarà di 1099 Yuan che al cambio odierno corrispondono circa a 160 dollari più o meno. Ovviamente questo è riferito alla versione del modello base con tutti i tagli di memoria a salire che andranno ad incrementare il listino.

Arriverà anche in Italia? Non lo sappiamo per il momento, rimaniamo in attesa anche se potrebbe essere un prodotto decisamente interessante ed appetibile, ovviamente se posto al giusto prezzo sul mercato.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.