Fuchsia OS in test su Honor Play

di Giuseppe La Terza 0

Fuchsia OS

E’ ormai risaputo che Google sta sviluppando un nuovo sistema operativo che in futuro offrirà supporto per tutti i tipi di dispositivi come smartphone, tablet e PC. La nuova iterazione del sistema operativo di Google si chiama Fuchsia OS e, dopo un inizio tranquillo, sembra finalmente che qualcosa si stia muovendo, tanto che una prima Alpha sembra essere in test su Honor Play.

Un nuovo commit è apparso nei repository di Fuchsia OS che menzionano il supporto per il chipset Hilisicon Kirin 970 e menziona che la piattaforma è già stata testata su Honor Play. Secondo quanto riportato, gli ingegneri di Huawei sono stati in grado di avviare il kernel Zircon di Fuchsia nell’Honor Play, il che potrebbe indicare che anche altri smartphone con Kirin 970 potrebbero vedere il supporto per Fuchsia OS in futuro.

Honor Play è il primo smartphone commerciale a gestire il sistema operativo Fuchsia OS e non è una cosa del tutto inaspettata dato che Huawei è stata una delle prime aziende a investire nella nuova piattaforma. Google e Huawei, infatti, hanno un ottimo rapporto, tanto da arrivare a produrre il Nexus 6P, e non sorprenderebbe se l’azienda cinese si trasformasse in una delle prime società a lanciare un prodotto con Fuchsia OS nei prossimi anni.

Fuchsia OS sarà il futuro, ma non è ancora vicino

Google ha ammesso che potrebbero essere necessari ancora circa tre anni prima che il sistema operativo sia pronto per l’uso commerciale. Forse in futuro questo nuovo sistema operativo potrà sostituire Android come principale sistema operativo di Google, ma la strada è ancora lunga.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link