Vivo Nex Dual Display Edition è UFFICIALE

di Giuseppe La Terza 0

Vivo ha annunciato il successore di uno degli smartphone più rivoluzionari del 2018, il Nex. Il nuovo Vivo Nex Dual Display Edition ha un design simile nella parte anteriore, che anche stavolta è dominata da un display senza tacca, ma questa volta non avrà una fotocamera anteriore pop-up.

Come suggerisce il nome, lo smartphone è dotato di un secondo display posto sul retro dello smartphone, che potrà essere utilizzato per potersi scattare un selfie utilizzando la fotocamera posteriore. Vivo ha optato per una fotocamera principale da 12 megapixel supportata da un modulo secondario da 2 megapixel, e una terza lente 3D TOF (Time of Flight) con apertura f / 1.3.

Il sensore 3D TOF aggiunge la misurazione della distanza punto-punto e il riconoscimento facciale sicuro per sbloccare il devi tramite il display posteriore. Può anche essere usato per “abbellimenti personalizzati”, anche se non sappiamo precisamente cosa significhi.

Vivo Nex Dual Display Edition

Il “Lunar Ring” presente sul retro del dispositivo è funzionale e decorativo. I colori possono cambiare per simboleggiare l’arrivo di notifiche o illuminarsi dolcemente per creare un’illuminazione diffusa per scatti a bassa illuminazione. Può anche essere impostato per pulsare insieme alla musica.

Vivo Nex Dual Display Edition

Il display principale è un’unità da 6.4 pollici con risoluzione Full HD+ (2340 x 1080 pixel), mentre quello sul retro è un’unità da da 5,5 pollici con risoluzione Full HD e rapporto di 16:9. Entrambi sono pannelli OLED, tramite i quali è possibile sbloccare il dispositivo grazie al sensore di impronte digitali in-display.

Vivo pensa che i due display potrebbero essere utili in alcuni scenari. Ad esempio la società ha mostrato che il secondo display può essere utilizzato come touchpad posteriore per i giochi. Ha anche mostrato una modalità speculare che ha permesso al fotografo e al soggetto inquadrato di vedere come l’immagine veniva in modo simultaneo.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 845, 10 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione, mentre la batteria viene ridimensionata a a 3.500 mAh. Non manca il supporto alla ricarica rapida a 10V tramite la porta USB-C, e non manca nemmeno il classico jack per le cuffie.

Nel complesso, la Dual Display Edition sembra essere una versione più raffinata del Nex, più che un vero e proprio successore, che probabilmente arriverà nel corso del prossimo anno.

Vivo Nex Dual Display Edition, scheda tecnica

  • Display anteriore: 6,39” OLED Full HD+ (2340 x 1080 pixel), rapporto schermo-scocca 91,63%
  • Display posteriore: 5,49” OLED Full HD (1920 x 1080 pixel)
  • SoC Qualcomm Snapdragon 845 octa-core
  • 10 GB di RAM
  • 128 GB di memoria interna
  • Fotocamera posteriore: 12 MP (OIS) + 2 MP + TOF 3D
  • Connettività 4G VoLTE, Dual SIM Dual Standby, Bluetooth, WiFi, GPS
  • Batteria da 3500 mAh con ricarica rapida
  • Sensore di impronte digitali integrato nel display
  • Dimensioni: 157,18 x 75,36 x 8,09 mm
  • Android con FunTouchOS 4.5

Vivo Nex Dual Display Edition sarà in vendita in Cina nelle colorazioni blu e rossa dal 29 dicembre per 4.998 yuan, circa 636€.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.