Samsung Galaxy S10/S10+/S10 Lite: Ufficiali no, ma quasi!

di Nikolas Pitzolu 0

Galaxy S10 ed S10+, gli smartphone del decennale, non sono ufficiali ma quasi. Il bello (o brutto) è che tutto ciò avviene a due mesi e mezzo dalla possibile presentazione.

Nell’era di Internet spoilerare e rovinare la sorpresa è un attimo, a volte succede semplicemente scorrendo la propria Home di Facebook! Ormai da qualche anno a questa parte, il mese di dicembre è pioniere di informazioni relative alla nuova serie di Galaxy che verranno presentati come sempre nel primo trimestre del 2019.

Oggi vi possiamo riportare delle informazioni abbastanza attendibili che ancora non conoscevamo e vanno e delineare ulteriormente la scheda tecnica dei due nuovi flaghsip made in Samsung.

Innanzi tutti possiamo dirvi che, secondo la fonte, i due dispositivi saranno molto simili tra loro dal punto di vista estetico. Al frontale, ad esempio, ampissimo spazio al New Infinity Display – dove sarà collocato anche il sensore delle impronte digitali ultrasonico – con un foro in alto a destra per Galaxy S10 e due fori in alto a destra per Galaxy S10+: qui saranno collocate le fotocamere frontali. Al posteriore invece ci saranno tre fotocamere orizzontali per entrambi i modelli. Ma non erano 4? Si, ma le nuove informazioni affermano che un set quadruplo sarà ad esclusivo uso della versione 5G che non sarà presentata assieme ai tre modelli presi in esame.

I materiali saranno i soliti con il vetro al frontale e al posteriore, intervallato dall’alluminio serie 5000 sul profilo laterale. Ricarica Wireless, Jack Audio, espansione Micro SD e impermeabilità IP68, tutto sarà al suo posto nei prossimi top di gamma Samsung.

E allora, infine, vi lasciamo alle nuove foto che li ritraggono accompagnati dalle schede tecniche che con molta probabilità saranno queste. Partiamo da Galaxy S10:

  • Display da 6,1 pollici in risoluzione Quad HD+, a tecnologia Super Amoled con un aspetto di forma 19,5:9;
  • SoC Snapdragon 8150 (Snapdragon 855) octa core o Exynos 9820 realizzato ad 8 nm;
  • Tagli di memoria che partiranno da 128 GB e finiranno con una versione Top da 1 TB e tagli di memoria RAM disponibile pari a 6 GB, arrivando anche a 12 GB per la variante 5G (Micro SD disponibile come sempre);
  • Fotocamera tripla sul retro (la prima da 12 MPX teleobiettivo, la seconda da 8 MPX grandangolo e la terza da 5 MPX per la profondità di campo) con funzione di Zoom Loseless 5X stabilizzate otticamente, con Flash a led di fianco;
  • Fotocamera singola da 20 MPX all’anteriore in alto a destra e stabilizzata con autofocus, senza alcun Flash;
  • Connettività WiFi a/c dual band, Bluetooth 5.1, GPS, GLONASS, GALILEO, modem LTE 4G+ (varianti con modem 5G prevista) e ricarica rapida tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali circolare sotto al display Amoled di tipo ultrasonico;
  • Speaker Stereo sia in vivavoce che in riproduzione multimediale;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Dimensioni di 148,9 x 70,9 x 7,8 mm;
  • Certificazione IP68;
  • Batteria da 3700 mAh integrata con ricarica rapida per entrambe le piattaforme SoC;
  • Jack audio da 3,5 mm presente;
  • Sistema Operativo Android 9 Pie con personalizzazione Samsung One UI.

E queste quelle relative a Galaxy S10 Plus:

  • Display da 6,4 pollici in risoluzione Quad HD+, a tecnologia Super Amoled con un aspetto di forma 19,5:9;
  • SoC Snapdragon 8150 (Snapdragon 855) octa core o Exynos 9820 realizzato ad 8 nm;
  • Tagli di memoria che partiranno da 128 GB e finiranno con una versione Top da 1 TB e tagli di memoria RAM disponibile pari a 6 GB, arrivando anche a 12 GB per la variante 5G (Micro SD disponibile come sempre);
  • Fotocamera tripla sul retro (la prima da 20 MPX standard, la seconda da 12 MPX teleobiettivo, la terza da 8 MPX grandangolo e la quarta disponibile solo sulla versione 5G da 5 MPX per la profondità di campo) con funzione di Zoom Loseless 5X stabilizzate otticamente, con Flash a led di fianco;
  • Fotocamera doppia da 20 MPX e da 12 MPX all’anteriore in alto a destra e stabilizzate con autofocus, senza alcun Flash;
  • Connettività WiFi a/c dual band, Bluetooth 5.1, GPS, GLONASS, GALILEO, modem LTE 4G+ (varianti con modem 5G prevista) e ricarica rapida tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali circolare sotto al display di tipo ultrasonico;
  • Speaker Stereo sia in vivavoce che in riproduzione multimediale;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Dimensioni di 157,7 x 75 x 7,8 mm;
  • Certificazione IP68;
  • Batteria da 4000 mAh integrata con ricarica rapida per entrambe le piattaforme SoC;
  • Jack audio da 3,5 mm presente;
  • Sistema Operativo Android 9 Pie con personalizzazione Samsung One UI.

E infine le specifiche relative a Galaxy S10 Lite:

  • Display da 5,3 pollici in risoluzione Full HD+, a tecnologia Super Amoled Infinity-O con un aspetto di forma 19,5:9;
  • SoC Exynos 9820 octa core prodotto a 7 nm;
  • Memoria integrata da 64 GB, presente anche la versione da 128 GB e memoria RAM disponibile rispettivamente pari a 6 GB e 8 GB (espansione con Micro SD disponibile sino a 512 GB);
  • Fotocamera tripla sul retro (la prima da 24 MPX standard, la seconda da 10 MPX con grandangolo e la terza da 5 MPX per raccogliere informazioni sulla profondità) con funzione di Zoom Loseless 2X stabilizzata otticamente, con Flash a led;
  • Fotocamera singola da 20 MPX sulla parte anteriore nel foro previsto in alto a destra, senza Flash;
  • Connettività WiFi a/c dual band, Bluetooth 5, GPS, GLONASS, GALILEO, NFC, modem LTE 4G+ e ricarica veloce tramite USB Type C;
  • Sensore delle impronte digitali circolare sul retro;
  • Speaker Mono nella parte bassa del terminale;
  • Dimensioni di 142,4 x 70,9 x 7,4 mm con un peso di 163 grammi;
  • Dual Sim Dual Standby supportato;
  • Batteria da 3300 mAh integrata con ricarica rapida;
  • Jack audio da 3,5 mm presente;
  • Sistema Operativo Android 8.1 Oreo con personalizzazione Samsung One UI (aggiornamento ad Android 9 Pie chiaramente supportato).

Insomma, i rumors viaggiano spediti e questi saranno molto probabilmente i nuovi smartphone del decennale!

Fonte: SlashLeak

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link