Xiaomi Black Shark “Skywalker” appare su Geekbench

di Francesco Siciliani 0

Xiaomi Black Shark “Skywalker” appare su Geekbench svelando parte delle sue specifiche tecniche, in primis lo Snapdragon 855.

Un nuovo smartphone Xiaomi, denominato “Black Shark Skywalker” è apparso su Geekbench. Il dato più interessante è relativo al nuovo processore, lo Snapdragon 855. Il SoC sarà supportato da 8GB di RAM.

Lo smartphone apparso su Geekbench fa girare Android 9 Pie e totalizza 3.494 punti in single-core e 11.149 punti in multi-core. Questi punteggi sono in linea con quelli registrati da altri smartphone equipaggiati con il SoC Snapdragon 855.

Ricordiamo che ad ottobre, Xiaomi aveva lanciato lo smartphone Black Shark Helo, il primo smartphone al mondo con 10GB di RAM ma alimentato dal chipset Snapdragon 845. Ora Xiaomi potrebbe puntare sul nuovo SoC e lanciare un prodotto gaming di alto livello, seppure con meno RAM.

Il Black Shark Helo è stato lanciato prima di Xiaomi Mi MIX 3 l’anno scorso, quindi c’è la possibilità che il Black Shark Skywalker possa debuttare a marzo, prima di Mi MIX 3 5G; device che dovrebbe essere ufficializzato nello stesso mese.

Al momento non ci sono dettagli sulle altre specifiche del dispositivo, ma vi aggiorneremo se dovessimo saperne di più a riguardo.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link