Galaxy S9 e S9 Plus: Android Pie 9.0 elimina una funzionalità

di Claudio Stoduto 0

Galaxy S9

A distanza di qualche settimana fa ancora molto parlare di sé l’aggiornamento ufficiale ad Android Pie 9.0 dei Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus. Già perché nonostante a conti fatti sia arrivato quasi fra i primi per i top di gamma dello scorso anno, purtroppo non è stato tutto oro come si poteva facilmente pensare visto che qualche funzionalità è stata eliminata.

Diciamo questo proprio in merito alle segnalazioni che sono arrivate in queste ore da parte di parecchi utenti che hanno iniziato a notare questa anomalia e, soprattutto, ad esserne in parte infastiditi perché alla fine si trattava di una funzione presente al lancio e rimossa solamente dopo questo update. Ma sicuramente vi starete chiedendo di cosa stiamo parlando, avete ragione ora ve lo spieghiamo. Praticamente Samsung ha eliminato, ancora non si sa perché, la possibilità di registrare un video sui suoi ultimi top di gamma attraverso la modalità Pro. Per chi non lo sapesse, si tratta di una funzionalità dedicata a tutti coloro che vogliono ottenere qualche cosa di più dalla fotocamera di questo smartphone grazie all’impostazione manuale di alcuni parametri. Certo non siamo davanti ad una macchina fotografica o ad una videocamera professionale, però regolare l’apertura focale o gestire gli ISO potrebbe già di per sé migliorare e/o cambiare il risultato del nostro  video finale.

Detto questo purtroppo è venuta a mancare per non si sa qualche motivo visto che la sua controparte, però dedicata alle semplici fotografie, è ancora oggi presente all’interno dell’interfaccia dello smartphone tanto da funzionare perfettamente in ogni suo aspetto. Potremmo quindi dire che da questo punto di vista non c’è stato alcun problema come invece è successo per la componente video che ricordiamo è stata spesso oggetto di sponsorizzazioni da parte della stessa Samsung per via delle sue ottime prestazioni sotto vari punti di vista.

Non vogliamo essere catastrofici però. Va detto che con ogni probabilità si tratterà di un problema software che potrà essere facilmente risolto con un banale update. Esso potrebbe essere addirittura già in arrivo nelle prossime ore con Samsung che potrebbe facilmente avere già pronta la correzione a questo semplice problema. Non si tratta di certo di una incompatibilità con il sistema operativo di nuova generazione e nemmeno di un difetto magari legato ai driver o altro. Bensì siamo davanti semplicemente a qualche errore di compilazione, almeno secondo noi, che ha portato poi a questo risultato. Va detto anche che in realtà non tutti gli utenti parrebbero essere afflitti da questo problema visto che potrebbe essere circoscritto solamente ad alcune ROM specifiche.

Ad ogni modo Android Pie 9.0 ha dato un piccolo boost ai Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus. Sono ancora oggi, secondo noi, due ottimi smartphone che hanno però dovuto sopperire ad una concorrenza che ha alzato il tiro più che mai nel corso dell’anno appena conclusosi, il 2018. Da questo punto di vista possiamo anche dire che Samsung potrebbe aver posto le basi software per il prossimo Galaxy S10 che vedremo, come ormai saprete di certo, il prossimo febbraio in un evento dedicato.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link