OnePlus 7: arriva la prima foto dal vivo!

di Claudio Stoduto 0

Sembrava un sabato abbastanza tranquillo e senza molti fronzoli quando invece ci siamo trovati davanti a quelle che possono essere le prime foto del OnePlus 7, il prossima smartphone di punta della società cinese che vedremo dal vivo nel corso dei prossimi mesi.

Stiamo parlando sicuramente di uno degli smartphone più in voga che vedremo nel corso del 2019 e che, purtroppo per lui, dovrà cercare di fare ulteriormente meglio di quanto già visto su OnePlus 6 prima e poi su OnePlus 6T giusto qualche mese fa. Certo OnePlus ha costruito in questi anni una bella fetta di utenti da questo punto di vista confermando come si tratti di una società che è riuscita a fidelizzare bene il suo pubblico nonostante il rilascio ogni sei mesi di un nuovo top di gamma.

Dopo aver visto l’ultima creazione della vecchia startup cinese, in molti si sono chiesti dove si sarebbe potuto ulteriormente migliorare da questo punto di vista. Siamo davanti infatti ad una situazione di stallo in generale in attesa di capire quello che sarà il futuro del mercato del 5G. Tanti smartphone sono arrivati con il notch nel corso del 2018 salvo poi vedere un filone che, piano piano, si è andato sempre via via a modificare per cercare di eliminare completamente questa soluzione. Infatti già con il 6T avevamo visto come la tacca orizzontatale aveva lasciato il posto ad una goccia centrale che, a conti fatti, sembrava anche molto più carina dal punto di vista estetico e del risultato finale.

Anche il nuovo OnePlus 7 potrebbe arrivare in questa ottica con un display che finalmente potrebbe tornare ad avere delle linee tutte omogenee ed identiche nei rispettivi lati. Da quanto infatti si capisce da questa prima immagine, pare che anche quella piccola tacca centrale sia stata fianelmtne rimossa per lasciare spazio ad un display uniforme. C’è un grande punto interrogativo che riguarda molto da vicino la fotocamera anteriore: dove è sparita? Bella domanda anche perché analizzando la fotografia si nota come la cover di protezione utilizzata per camuffare lo smartphone abbia un foto dedicato ad una potenziale camera in alto a sinistra, ma fuori da quella che sembra essere la scocca dello smartphone. Sicuramente siamo certi che non si tratterà di un modulo potenzialmente esterno che si dovrebbe agganciare allo smartphone solo per farsi i selfie, ma allo stesso tempo possiamo tranquillamente dire che non si nota alcun foro. Nessuna soluzione simile a quella di Samsung quindi per lasciare spazio a che cosa? Sinceramente non pensiamo neanche che OnePlus abbia ripreso la strada lanciata da Xiami con le prime due generazioni di Mi Mix e quindi posizionando la fotocamera in basso a destra o eventualmente a sinistra. Si nota poi che la capsula auricolare è stata spalmata al centro forse proprio per cercare di ridurre ulteriormente le cornici e, soprattutto, di ottimizzare lo spazio a disposizione.

Purtroppo non emergono altri dettagli da questa fotografia e, se vogliamo dirla tutta, in parte siamo anche in parte noi stessi stupiti. Di certo il filone del 2019 sarà costernato da smartphone con il buco per cui è normale che si possano vedere dei prodotti anche quest’anno un po’ tutti simili fra di loro. Certo non ci aspettavamo questa mossa da parte di OnePlus che però, di contro, potrebbe letteralmente cambiare le carte in regola e quindi offrire qualcosa di diverso che gli altri non hanno. Ci teniamo a precisa però che si tratta di una fotografia trapelata e che non è stata ancora in un alcun modo confermata e/o verificata. Entra quindi nella categoria dei rumors e, come tali, potrebbero poi essere veri oppure utilizzati per depistare le voci intorno ad uno smartphone.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link