Huawei, annunciato il primo smartphone 5G a giugno

di Luca Ansevini 0

L’era del 5G è ormai sempre più vicina e Huawei non ha ovviamente intenzione di lasciarsi sfuggire il treno dell’innovazione. Nessuno infatti ha ancora lanciato sul mercato il primo smartphone compatibile con rete 5G e il colosso cinese vorrebbe chiaramente essere tra i primi sulla piazza.

Prima di Huawei è molto probabile che Samsung e OnePlus anticiperanno i tempi lanciando due smartphone compatibili con rete 5G, tuttavia l’azienda cinese ha ufficialmente confermato che il loro primo device 5G arriverà nel mese di Giugno, smentendo quindi di fatto le voci che volevano l’azienda presentare il dispositivo in occasione del Mobile World Congress 2019 di Barcellona.

Al World Economic Forum di Davos l’azienda ha parlato non solo delle tempistiche, annunciando l’arrivo del device a Giugno, ma si è anche espressa in merito allo sviluppo della tecnologia 5G che al momento copre 10 paesi con altri 20 che presto saranno coperti dal nuovo network ad altissima velocità. Una dichiarazione che però stride con la situazione negativa che sta investendo Huawei, una situazione che sta vedendo molti paesi fermare le proprie collaborazioni con Huawei sulle reti 5G per sospetti problemi di sicurezza nazionale a causa delle accuse di spionaggio che hanno investito il colosso cinese.

Sicuramente, come rivelato anche Hu Koukun di Huawei, il 2019 sarà un anno molto importante e cruciale per sviluppo di molte tecnologie del futuro che andranno non solo a toccare più da vicino il mondo dell’IoT ma anche intelligenza artificiale, blockchain e tanto altro. Vedremo insomma cosa ci riserverà questo 2019 ma nel frattempo l’azienda cinese procede a gonfie vele verso il primo smartphone 5G che dovrebbe quindi essere rilasciato ufficialmente per il mese di giugno.

 

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link