Galaxy Note 10: con S Pen la fotocamera sarà a portata di mano!

di Nikolas Pitzolu 0

Galaxy Note 10 sarà il prossimo smartphone del decennale della famiglia Note, con una nuova e rinnovata S Pen che farà in modo di realizzare un display completamente borderless.

E’ vero, Galaxy S10, Galaxy S10E e Galaxy S10 Plus saranno gli smartphone Galaxy del decennale. Ma ricordiamoci che a fine anno arriverà anche il Galaxy Note 10 che, seguendo i rumors odierni, rivoluzionerà ancora il suo tratto distintivo che lo pone in un’altra categoria rispetto agli smartphone professionali dei concorrenti: la S Pen! Così come un telecomando comanda lo stereo dell’automobile, la S Pen comanda l’attuale Galaxy Note 9 con l’introduzione della tecnologia Bluetooth e una batteria che la rende molto più “standalone” e ricca di funzioni uniche.

Un brevetto emerso in queste ore mostra una S Pen tutta nuova, con caratteristiche altrettanto nuove e con la possibilità di avere una fotocamera integrata con sensore proprietario e Zoom ottico nella parte alta. Questa implementazione potrebbe servire a due cose:

  • La prima è poter veicolare la possibilità di realizzare selfie ala penna liberando così i designer che potrebbero azzerare le cornici dello smartphone, non includendo fori e non facendo ricorso a Notch;
  • La seconda è dotare la Penna attiva di Samsung di una fotocamera ulteriore e complementare, capace di semplificarci ulteriormente il lavoro con dei documenti (riconoscimento OCR ad esempio) o usare la camera sia per fare i selfie ma anche per registrare video con un metodo tutto nuovo e da “nuove angolazioni”.

Analizzando il brevetto in questione vediamo anche dei pulsanti che, uniti alla tecnologia Bluetooth già presente e alla batteria integrata, potranno rendere ancora più a se stante l’utilizzo dell’accessorio accoppiato con Galaxy Note 10. Zoom a portata di mano? Screenshot? Google Assistant e/o Bixby richiamabili con un tocco?

E’ davvero troppo presto per parlarne ma ci piace questa costante voglia di Samsung di portare ancora nuove funzioni sulla lista della S Pen. Come detto infatti, Galaxy Note 10 è l’unico smartphone dotato di una penna attiva che semplifica notevolmente la vita professionale e potrebbe tranquillamente andare avanti con le solite proprie funzioni essendo l’unica aleterativa.

Infine, è bene ricordare che Galaxy Note 10 sarà un assoluto top di gamma e tendenzialmente negli anni non è mai stato troppo diverso dal design degli smartphone Galaxy che arrivano nella prima parte dell’anno. Ma mai dire mai perché il valore aggiunto del Phablet per eccellenza, potrebbe sul serio trovare una quadra per tagliare al minimo le cornici attorno al display e renderlo ancora una volta il re degli smartphone professionali.

Fonte: Phonearena

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link