Sony Xperia XA3 si mostra nei primi render stampa

di Claudio Stoduto 0

Torniamo a parlare di Sony ma questa volta non lo facciamo con quello smartphone che un po’ tutti noi stiamo aspettando con parecchia ansia, se così la possiamo definire. Già perché le novità sembrano essere molte oltre quelle relative ad un display che avrà un formato completamente nuovo che nessuno ad oggi si era mai aspettato e che, anzi secondo noi, potrebbe dare qualche cosa di diverso ad un mercato oggi sin troppo uguale.

Ovviamente fino ad ora abbiamo parlato del nuovo Xperia XZ4 e del suo ottimo e fantasmagorico, sulla carta, display OLED in 21:9 che vedremo con ogni probabilità lanciato ufficialmente durante il prossimo Mobile World Congress 2019 di Barcellona in cui la società terrà un evento dedicato.

Tuttavia sappiamo bene come la gamma di Sony non sia soltanto composta da prodotti di punta e top di gamma super costosi, ma anche da dispositivi di fascia media che nonostante tutto riescono comunque in qualche caso conquistare e conoscere il mercato. Un esempio è la famiglia dei prodotti XA che è riuscita ad ottenere una sua fascia di clienti che oggi la seguono abbastanza da vicino.

Oggi arrivano quelle che sono le foto della terza generazione di smartphone di questa famiglia, il nuovo Sony Xperia XA3. Anche qui notiamo come la ristrutturazione in casa Sony sia stata più profonda di quanto ci saremmo potuti aspettare. A tal proposito va detto come anche su questo modello ci possa essere un form factor completamente nuovo ed ancora una volta in 21:9 con delle cornici praticamente ridotte all’osso in ogni aspetto ad eccezione di quella superiore. Già pare che la società giapponese abbia studiato questa soluzione per cercare di realizzare un prodotto iconico ma allo stesso tempo non troppo indietro rispetto al quelli offerti sul mercato. Per cui potrebbe essere venuta l’idea di spostare tutti i sensori verso l’alto lasciando iconicamente solo quella banda nera come potenziale rimando al passato. Ma non emerge solamente questo visto che si parla anche di una possibile doppia fotocamera posteriore che potrebbe innalzare il livello della fascia media. Sulla carta si dovrebbe trattare di una principale da 23 megapixel ed una secondaria da 8 megapixel. Ancora una volta poi, come si intravede dalle foto delle cornici laterali, il sensore per le impronte digitali potrebbe essere posto di lato a favore di pollice per sfortuna o per fortuna a seconda dei punti di vista. Parlando invece del processore, lo smartphone dovrebbe essere spinto dallo Snapdragon 660 che, ahinoi, è ormai un po’ datato. Si tratta di una CPU del 2017 che potrebbe, comunque, sentire un po’ il peso degli anni e degli sviluppi nonostante tutto e tutti. Insieme ad esso poi ci saranno 4 GB di RAM e ben 3500 mAh per quanto riguarda la capacità della batteria, da sempre uno degli elementi di vanto per questa linea di prodotti.

Ad ogni modo anche questo nuovo Xperia XA3 dovrebbe arrivare durante il prossimo Mobile World Congress 2019 di Barcellona che si terrà negli ultimi giorni di febbraio ed a cui noi saremo presenti ovviamente come ormai ogni anno. Si prospetta quindi un bel cambio di strategia sotto ogni punto di vista per Sony, sarà sufficiente per risollevare le sue quote di mercato?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link