Xiaomi: arriva lo smartphone con due fori nel display

di Luca Crocco 0

Senza se e senza ma, il 2018 ha portato con se il trend del Notch. Inaugurato da Apple con iPhone X nel 2017, per l’anno in corso però le cose sono destinate a cambiare.

Notch in stile iPhone, a goccia, più piccolo o più grande. Il 2018 è stato senza dubbio l’anno del Notch, ma per il 2019 il mercato degli smartphone si è evoluto verso un nuovo “standard” se così possiamo chiamarlo. Stiamo parlando del foro nel display in grado di ospitare la fotocamera frontale degli smartphone. Questa novità è già stata implementata su Honor View 20 e con tutta sicurezza la vedremo anche sui Galaxy S10 che verranno presentati questo mese da Samsung.

LEGGI ANCHE: Recensione Honor View 20

Come sappiamo Xiaomi non rinuncia mai alle tendenze del momento e pare che l’azienda cinese la scorsa settimana, con più precisione il 29 gennaio, abbia depositato un brevetto presso il WIPO (World Intellectual Property Office) relativo a uno smartphone con doppio foro nel display.

Nel brevetto sono stati raffigurati 24 disegni (qui sotto potete vedere quattro ipotesi tra le 24 proposte da Xiaomi) che mostrano diversi smartphone, tutti caratterizzati da un design borderless. Tutti gli schizzi raffigurano schermi con una doppia fotocamera in-display, grazie a due fori posizionati negli angoli superiori destro e sinistro dello schermo.

Questi disegni potrebbero garantire la felicità di molti di voi, in quanto pare che anche i sensori, come quello di luminosità e prossimità, siano collocati al di sotto dello schermo. La scelta dell’azienda cinese è molto diversa da quella di Samsung, che ha collocato entrambi i sensori in un singolo foro, di dimensioni maggiori.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S10 e S10 Plus: render stampa ufficiali!

Non possiamo ancora darvi notizie certe se il nuovo design verrà utilizzato per i dispositivi della serie Mi o se saranno invece un’esclusiva dal nuovo brand Redmi, da poco diventato indipendente. Torneremo sicuramente sull’argomento per darvi delle informazioni più certe, vi consigliamo di continuare a seguirci se tenete all’argomento.

Xiaomi: i migiori su amazon

Fonte

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link