Motorola RAZR 2019: nuovo video concept

di Claudio Stoduto 0

Parliamo di Motorola e, dopo la presentazione ufficiale dei nuovo Moto G7 in Brasile, ritorniamo su uno dei prodotti più chiacchierati e discussi delle ultime settimane. Ovviamente stiamo parlando del nuovo ed ipotetico Motorola RAZR 2019, lo smartphone pieghevole della società guidata da Lenovo che nelle ultime settimane si è mostrato più di una volta.

Ovviamente ad oggi non si tratta di niente di ufficiale, ma solamente di una situazione che mostra più da vicino quelle che sono le potenziali idee degli utenti e degli sviluppatori di questi concept. Certamente se se ne parla in Rete, qualcosa di concreto alle sue spalle c’è ma allo stesso tempo la società non ha voluto confermare ma nemmeno smentire ciò che abbiamo visto nel corso di queste ultime giornate.

Il video in questione emerso oggi riesce a rendere l’idea di quello che potrebbe effettivamente essere un prototipo perfetto di questo genere. Il design estetico rimane praticamente in linea con quanto già visto e con il Motorola RAZR originale di parecchi anni fa. Sia all’esterno che all’interno le linee sono praticamente quelle con però la differenza di un bel display pieghevole che non mostra alcuna cerniera interna o segno di una possibile flessione, anzi. Dobbiamo dire che da questo punto di vista, pur essendo un render, si tratta di una soluzione sicuramente molto interessante e che mostra più da vicino forse uno dei migliori risultati proposti sino ad oggi. Rimane anche presente l’iconico display esterno che a suo tempo era utile per mostrare l’orario e le potenziali notifiche in arrivo, un must per i cellulari dell’epoca. Anche su questo nuovo modello potrebbe essere quindi presente per delle funzioni analoghe che però bisognerà eventualmente bilanciare con una tecnologia e-ink ad esempio per non compromettere la batteria e l’autonomia potenziale dello smartphone.

Certo è tutto ancora cinematizzato e realizzato al computer, ma questo secondo noi dovrebbe essere il risultato che un po’ tutti quanti ci dovremmo attendere da uno smartphone di questo genere. Va detto che poi ci si scontra con la realtà e con una tecnologia ancora oggi non pronta a questo genere di soluzioni. Ci vorranno ancora degli anni forse o sicuramente più tempo per noi prima di vedere un risultato del genere. Tanta raffinatezza e compattezza forse non sono ancora sinonimi di questo potenziale mercato. Un esempio di quanto diciamo? Il Galaxy Fold di Samsung che, per quanto sia interessante, alla fine si è mostrato molto più spesso ed ingombrante di quello che tutti si aspettavano certamente.

Sono tutte chiacchiere? Secondo noi no, anzi. Motorola probabilmente starà lavorando a questo genere di soluzione anche se non sappiamo bene quando e come potremmo vederlo sul mercato. Il nome del prodotto in teoria parlerebbe chiaro in tal senso così come i brevetti che la stessa azienda ha depositato ormai diversi mesi fa. Per cui qualcosa di concreto certamente c’è alla base, bisognerà soltanto capire come e quando si potrà vedere qualcosa di simile presentato nel corso dell’anno. Probabilmente l’IFA di Berlino 2019, che si terrà tra la fine di agosto e l’inizio di settembre, potrebbe essere una potenziale kermesse candidata. O magari ancora più in là con il Natale 2019 in leggero sfondo.

Insomma potrebbe essere uno dei progetti più ambiziosi di Motorola degli ultimi anni. Voi cosa ne pensate?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link