Nokia 9 Pure View: ci pensa Google a chiarire la scheda tecnica

di Claudio Stoduto 0

A distanza ormai di pochi giorni da una possibile presentazione ufficiale, parliamo ancora del nuovo Nokia 9 Pure View e finalmente di quella che dovrebbe essere la sua scheda tecnica ufficiale e finale che da tanto tempo attendevamo con ansia. Già perché c’era il grande dubbio, nonostante tutto, relativo al processore scelto da Nokia e purtroppo non abbiamo buone notizie.

A confermare quanto stiamo andando a riportare in questi minuti è stata la stessa Google probabilmente in maniera indiretta e senza averci troppo fatto nemmeno caso. Attraverso infatti l’elenco dei dispositivi presenti all’interno della console dedicata agli sviluppatori del Google Play Store è apparso questo dispositivo di Nokia con tanto di dettagli in merito al display, la RAM e proprio il processore. Partendo con calma quindi, Nokia 9 Pure View monterà un pannello dotato di una risoluzione pari a 2880 x 1440 pixel ergo avrà una definizione superiore al tradizionale Full HD oltre che ad una forma più allungata e decisamente più in linea con il mercato attuale. I DPI saranno quindi pari a 560 il che renderanno questo schermo sicuramente molto interessante oltre che decisamente dotato da quest punto di vista. Non viene confermata la tecnologia scelta, ma siamo noi a dirvi che si tratta di un pannello AMOLED e quindi con colori saturi e molto decisi. La RAM a bordo sarà almeno da 6 GB, come riportato, e non escludiamo che possa arrivare anche una versione maggiorata e potenziata con magari al suo interno anche 8 GB di RAM. Infine il processore, la grande nota dolente. C’erano state parecchie voci in merito e fino all’ultimo anche noi stessi speravamo che Nokia in realtà stesse cercando di trollare un po’ tutti quanti. Invece no, non è così ed anzi si è infatti scoperto come questo dispositivo monti il vecchio Snapdragon 845 di Qualcomm e non il nuovissimo e potentissimo Snapdragon 855 di ultima generazione.

Purtroppo va detto in merito che è difficile capire la situazione di Nokia da questo punto di vista e perché abbia scelto ancora una volta una strada identica a quella dello scorso anno e che non ha portato a qualcosa di realmente buono. Certo il Nokia 8 Sirocco è stato definito da molti come un prodotto interessante e molto appagante, ma quanti ne sono stati realmente venduti? Per questo Nokia 9 Pure View il discorso poteva essere diverso anche grazie agli elementi innovativi, in primis la fotocamera, che avrà rispetto a tutto il resto della concorrenza e non soltanto in termini estetici o costruttivi. Nokia potrebbe aver scelto quindi di giocarsi male le sue carte in tal senso anche se bisognerà capire e conoscere a piano i dettagli di questa scelta. Che siano sorti dei problemi di compatibilità? Potrebbe anche essere visto che comunque parliamo di un telefono che dovrebbe poi essere in grado di andare a gestire ben cinque fotocamere differenti e per cui avrebbe bisogno di una bella potenza di calcolo per muovere ed elaborare le cinque immagini contemporaneamente.

In attesa di vederlo durante il prossimo Mobile World Congress, ecco quindi arrivata l’aruda conferma. Quanti di voi rimangono comunque interessati a lui?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.