Vivo: in arrivo altri 14 nuovi smartphone?

di Claudio Stoduto 0

Vivo V15 Pro

Vivo è ancora una volta al centro delle nostre discussioni di questi giorni ma non per la recente presentazione di un dispositivo, quanto per delle nuove voci che potrebbero riguardare il futuro della società nonché il suo prossimo futuro in termini di presentazioni e lanci sul mercato. Diciamo questo nonostante ad oggi, purtroppo, non ci siano tracce di un suo possibile arrivo ufficiale qui in Europa o anche solo nel nostro Paese ed è un peccato visto che parliamo comunque di una società molto importante ed interessante sotto vari aspetti.

Ad ogni modo in queste ore sono trapelate delle informazioni che potrebbero essere molto incoraggianti sulle prossime gamme di prodotto su cui potremmo poi poter mettere anche le mani. Già perché secondo quanto riportato Vivo avrebbe registrato in queste ore ben più di un singolo nome per i suoi prossimi smartphone, ma più nel dettaglio circa 14 ed avete letto più che bene. Infatti la European Union Intellectual Property Office ha riportato propria tramite i suoi documenti come siano ben tre le gamme di dispositivi che potremmo vedere nel prossimo periodo e che potrebbero anche andare a rivoluzionare in parte la gamma di prodotti offerti dalla stessa azienda orientale.

Più da vicino stiamo parlando dei nuovi:

  • Vivo V Series: V17, V19, V21, V23 e V25;
  • Vivo X Series:X31, X33, X35 ed X37;
  • Vivo Y Series: Y40, Y50, Y60, Y80 ed Y90.

Dovreberro quindi essere tutti dispositivi che potrebbero andare a ricoprire dalla fascia più bassa fra quelle offerte fino a quella maggiore di questo mercato in maniera tale anche da poter ottenere un gamma completa in ogni potenziale fascia di prezzo. Per chi se lo stesse chiedendo, la scala di prezzo dovrebbe essere letteralmente Y,V e X. La serie Y infatti potrebbe facilmente andare a rappresentare quelli che saranno i prodotti di ingresso sul mercato nonché quelli di più alta appetibilità per la maggior parte degli utenti. Poi ci sarà la serie V che abbiamo imparato anche a conoscere in queste ultime settimane andando a mostrare quei dispositivi di fascia media che un po’ tutti abbiamo anche saputo apprezzare per mille motivi differenti. Qui, in questo settore, Vivo ha anche sperimentato per quelli che potrebbero poi essere i suoi veri top di gamma ovvero la gamma X. Questi infatti abbiamo più volti visto e sottolineato come non soltanto portino una scheda tecnica di alto livello, ma anche una costruzione ed una cura nei materiali che tutto il resto dei prodotti non possiedono giustamente.

Detto questo quindi ci potremmo aspettare da Vivo un 2019 decisamente interessante, scoppiettante e molto succulento per vari aspetti. Secondo noi potrebbe fare molto bene nella fascia media di mercato con appunto la gamma V che abbiamo già più e più volte osannato per le sue ottime prospettive nonché per ciò che abbiamo già visto sul mercato. Chissà che non arrivi poi una nuova serie che possa portare anche un prodotto con il display flessibile, visto che sarà uno dei trend dell’anno praticamente. In tal senso, essendo anche Vivo molto attenta al mercato nonché molto innovativa, potremmo attenderci qualcosa di simile un po’ che venne fatto a suo tempo con il primo lettore di impronte digitali posto sotto al display.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.