OPPO Reno e Reno 10X: una selfie camera come non l’avete mai vista! – Anteprima

di Nicolò Pozzati 0

Con un inaspettato evento durante la Milano Design Week, OPPO ha invitato la stampa italiana a scoprire la nuova linea RENO. Abbiamo quindi avuto modo di toccare con mano i modelli top di gamma dell’azienda cinese, tanto discussi nelle scorse settimane. Scopriamo OPPO RENO e OPPO RENO 10X!

Dotati di caratteristiche tanto simili quanto differenti, OPPO Reno e OPPO Reno 10X vengono finalmente annunciati anche nel nostro Paese, a pochissimi giorni dell’evento ufficiale, in programma a Zurigo il prossimo 24 Aprile. Dunque, avendo già trattato le specifiche tecniche nel dettaglio, effettuiamo una rapida panoramica di ciò che caratterizza questi smartphone.

OPPO Reno

Il modello di base dell’azienda, OPPO Reno, presenta un ampio display Full HD+da 6.4″, adottando la tecnologia Amoled e abbinandola all’HDR. Un pannello frontale privo di cornici: nemmeno il contestato notch è qui presente, dato che, come avveniva su OPPO Find X, la camera anteriore si trova nascosta all’interno della scocca.

Proprio il comparto fotografico, almeno sulla carta, stupisce non poco: modulo posteriore a doppia lente, da 48 + 5 MegaPixel, in aggiunta alla camera frontale, definita “Shark” per il peculiare metodo di scorrimento verticale. Sensore di impronte sotto il display e ColorOS 6 completano il quadro.

OPPO Reno 10X

Il vero top di gamma di questa nuova linea. OPPO Reno 10X, con l’implementazione della lente zoom ibrida, la quale raggiungerà dei buoni dettagli anche ingrandendo fino a dieci volte l’immagine, raggiunge sicuramente un pubblico più interessato alla fascia alta.

Qualcomm Snapdragon 855 e 8GB di memoria RAM, contro la CPU Snapdragon 710 e i 6GB del fratello minore, si aggiungono al supporto alla ricarica rapida, rinominata VOOC 3.0. Il collegamento alla batteria è presto fatto: a questo proposito, interessanti i 4065 mAh dell’unità in questione.

Attendiamo a parlare di prezzi, dal momento che, seppur ne siano già trapelati, abbiamo ricevuto in risposta a questa domanda un chiaro “Silenzio stampa!”. Non ci resta dunque che aspettare (nemmeno troppo, ndr) per avere ogni ulteriore informazione in merito alla commercializzazione sul mercato europeo. Comunicazioni che verranno di certo fornite all’evento ufficiale di Zurigo, al quale parteciperemo.

Nel frattempo, vi invitiamo a scoprire tutti i dettagli nella nostra anteprima, pubblicata sul canale Youtube di TEEECH!

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.