Galaxy A2 Core: Android Go a poco più di 50 euro!

di Nikolas Pitzolu 0

Samsung Galaxy A2 Core è stato reso ufficiale nelle scorse ore e sebbene non si tratti di un device che sposti le masse, ha dalla sua un prezzo imbattibile!

Dall’altra parte del mondo – in India – Samsung ha ufficializzato il Galaxy A2 Core, uno smartphone totalmente entry level che, abbinato ad Android Go, si propone essere la proposta più bassa della famiglia Galaxy S ad un prezzo altrettanto bassissimo.

Android Go è la speciale versione del sistema operativo del robottino verde che viene utilizzata su smartphone di fascia bassa per garantire un usabilità tutto sommato adeguata e semplice. Oltretutto Android Go proporrà in maniera automatica le versioni Lite delle applicazioni che la posseggono, nel Play Store troverete prima Facebook Lite, Instragram Lite, Messenger Lite ma nessuno vi vieta di installare le versioni anche nelle loro versioni standard, sebbene siano un tantino forzose su dispositivi dotati di questo sistema operativo.

Nessun display borderless, nessun sensore delle impronte digitali e nessuna doppia e tripla fotocamera. Galaxy A2 Core ha a bordo il minimo indispensabile per poter permettersi di costare così poco. Ora vediamo la scheda tecnica del prodotto, fermo restando che alcune caratteristiche potrebbero cambiare in vista di una commercializzazione Europea:

  • Display da circa 5 pollici in risoluzione qHD, a tecnologia IPS LCD con un aspetto di forma 16:9;
  • SoC Exynos 7870 octa core con GPU Mali T830;
  • Due tagli di memoria, il primo da 16 GB e il secondo da 32 GB (entrambi a tecnologia eMMC) e due tagli di memoria RAM disponibile rispettivamente da 1 e 2 GB, espansione con Micro SD disponibile fino a 256 GB;
  • Fotocamera singola sul retro con risoluzione da 5 MPX con sensore standard con autofocus, con Flash appena sotto;
  • Fotocamera singola da 5 MPX all’anteriore in alto accompagnata da un sensore di luminosità e prossimità;
  • Connettività WiFi /b/g/n dual band, Bluetooth 4.2, GPS, GLONASS, GALILEO, modem LTE 4G e ricarica rapida tramite connessione Micro USB;
  • Sensore delle impronte digitali assente ma riconoscimento biometrico bidimensionale presente tramite la camera frontale;
  • Speaker Mono nel profilo anteriore;
  • Dual Sim Dual Standby supportato ma solo in determinati regioni;
  • Dimensioni di 141,6 x 71 x 9,1 mm con un peso di 142 grammi;
  • Nessuna Certificazione ad acqua e polvere;
  • Batteria da 2600 mAh integrata senza alcun tipo di ricarica rapida;
  • Jack audio da 3,5 mm presente;
  • Sistema Operativo Android Go bastato su Android 9 Pie con personalizzazione basica Samsung One UI.

Infine, il prezzo di questo dispositivo nella sua forma base (16 GB di memoria interna e 1 GB di RAM) è di circa 67 euro al cambio attuale. Sarà disponibile nei colori bianco, nero e blu e se arriverà in Italia, ovviamente, avrà un prezzo un tantino più elevato ma sempre meno di 100 euro.

Fonte: Fonearena

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link