Kirin 958: il nuovo chip di Huawei è praticamente pronto

di Claudio Stoduto 0

Kirin 985

Iniziamo a parlare di futuro per quanti riguarda Huawei e nello specifico di quello che sarà il prossimo processore di punta della società che vedremo montato presumibilmente sui nuovi Huawei Mate 30 in arrivo tra agosto e settembre.

Ovviamente il riferimento va a quello che sarà il nuovo HiSilicon Kirin 985, il successore dell’attuale processore monatto sui Huawei P30 e P30 Pro, che dovrebbe portare non poche novità interessanti.

Come avevamo anticipato, dovrebbe trattarsi del primo processore EUV realizzato con un processo produttivo di 7 nanometri il che lo dovrebbe rendere indubbiamente meno costoso dal punto di vista economico, veloce e decisamente più prestazionale. Dovremmo quindi attenderci un boost di prestazioni che potrebbero risultare interessanti ed allo stesso tempo uniche per il dispositivo in arrivo il che potrebbe anche rendere “obsoleto” il vecchio Kirin 980 visto sino ad oggi. Oltre questo poi si dovrebbe trattare di un processore che dovrebbe integrare un modem 5G di ultimissima generazione già integrato e che quindi non dovrebbe aver bisogno di un ulteriore sviluppo e/o modifiche del caso.

Stando quindi a quanto riportato, la produzione di massa da parte di TSMC dovrebbe iniziare proprio nel quarto del 2019 che è partito con l’inizio del mese di aprile. In tal modo Huawei dovrebbe quindi trovarsi pronta per quella che sarà la commercializzazione del dispositivo in essere e quindi per tutta anche la serie di test e precauzioni che devono essere svolti e presi prima del lancio ufficiale di nuovo processore. Si avete letto bene il nome dell’azienda che produrrà il chip di Huawei, proprio la stessa che si occupa anche della realizzazione di prodotti di Apple e dei suoi iPad ed iPhone degli ultimi anni.

Se ci rifacciamo alle recenti indiscrezioni che vogliono Huawei vicina al raggiungimento della soglia dei 250 milioni di dispositivi spediti nel corso di quest’anno, diremo che il chip Kirin 985 potrebbe facilmente poter aiutare questa grande stima.

Sarà una rivoluzione per voi?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link