Realme X sarà dotato di un sensore di impronte digitali di nuova generazione

di Giuseppe La Terza 0

Realme è pronta a lanciare il suo dispositivo di punta Realme X il prossimo 15 maggio. Le voci a riguardo però continuano a trapelare, anche grazie alla stessa società, che continua a rivelare ulteriori dettagli.

La società ha confermato che lo smartphone sarà dotato di un sensore di impronte digitali integrato nel display. Ma la cosa più interessante è che la società utilizzerà un sensore di nuova generazione, con area di riconoscimento delle impronte digitali aumentata del 44%.

Realme X

LEGGI ANCHERealme X Youth Edition: arrivano le specifiche complete

Per quanto riguarda le specifiche tecniche sappiamo ormai quasi tutti, infatti Realme X sarà dotato di un display AMOLED notch-less da 6,5 ​​pollici Full HD+, processore octa-core da 2,2 GHz, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna con slot per schede microSD, sensore posteriore da 48 MP Sony IMX586 con apertura f/1.7, batteria da 3.680 Ah con supporto per la tecnologia di ricarica rapida VOOC 3.0 e Android 9 Pie con l’interfaccia utente ColorOS 6.0.

All’evento di lancio del 15 maggio, la società lancerà anche Realme X Youth Edition, che dovrebbe essere un re-brand di Realme 3 Pro lanciato in India.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link