HTC: in arrivo Android Pie 9.0 per U11, U11+ e U12+

di Claudio Stoduto 0

Torniamo a parlare di HTC ma questa volta non lo facciamo per una nota negativa o per una serie di problematiche finanziarie a cui l’azienda sta andando in contro o che dovrebbe fronteggiare nel breve periodo. Parliamo invece di una notizia che potrebbe rendere felici i possessori di quelli che sono stati gli ultimi top di gamma prodotti dalla società di Taiwan, pochi ma buoni come si suol dire.

Entrando più nel dettaglio, in queste ore sono arrivate finalmente le conferme in merito all’aggiornamento ad Android Pie 9.0 per i seguenti dispositivi: HTC U12+, HTC u11+ ed HTC U11. Insomma, come anticipato, non è stato tagliato fuori alcun prodotto vista anche la ristretta gamma di smartphone prodotto di HTC ma anche perché gli smartphone in questione alla fine condividono anche buona parte della scheda tecnica finale.

Ad annunciare e confermare il tutto ci ha pensato la stessa azienda direttamente tramite il proprio profilo Twitter con cui ha comunicato la notizia ai propri clienti ed utenti affezionati.

In questo modo gli smartphone si aggiorneranno, con quasi un anno di distanza, ad Android Pie 9.0. Ovviamente non mancheranno anche le piccole chicche software introdotte da HTC di default sui prodotti, ma alla fine il problema rimane sempre quello: le tempistiche. Anche per HTC non si possono fare sconti e, dopo aver visto comunque molti dei top di gamma del 2018 essersi aggiornati ad inizio anno, ci fa strano che una notizia come questa faccia scalpore. Google è quasi in dirittura di arrivo per quanto riguarda il rilascio di Android 10 Q nella sua fase finale, che presumibilmente vedrà la luce proprio durante l’estate in arrivo, ed ancora ci sono produttori che invece non hanno aggiornato i propri smartphone alla release che è diventata quella precedente e dell’anno prima.

Altra cosa un po’ strana e particolare è quella legata alle note del rilascio. Se analizzate infatti meglio il messaggio diffuso da HTC, il primo dispositivo che verrà aggiornato sarà il vecchio HTC U11 che vedrà l’update già nel mese di maggio. Diciamo vecchio non tanto per la sua data di commercializzazione iniziale, quanto perché è appunto il più “anziano” fra quelli qui disponibili. A differenza di quanto si potesse quindi immaginare e di quanto fatto anche da molti concorrenti, non sarà l’ultimo prodotto (quindi il top di gamma ancora in vigore d’esserlo) a ricevere per primo Android Pie 9.0. Per HTC U12+ bisognerà quindi attendere la metà di giugno, mentre per HTC U11+ invece si dovrà attendere l’inizio di giugno.

Una scelta particolare, non trovate?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link