EMUI 10 Power by Android 10 Q è pronta per il rilascio | POSSIBILE CHANGELOG

di Nikolas Pitzolu 0

Huawei sta per rilasciare la sua nuova interfaccia EMUI 10 basata su Android 10 Q, nonostante solo un mese fa si parlava di abbandono forzato dalla piattaforma Android.

Solo qualche settimana fa eravamo qui a parlare della possibilità che Huawei lasciasse pr sempre la piattaforma Android per via del ban imposto da Trump verso l’immensa società Cinese reputata insicura per la sicurezza Nazionale Statunitense.

Durante il corso dei mesi, Huawei ha messo in piedi due team separati: uno che gestisse Android e gli upgrade per i modelli attualmente sotto ciclo di aggiornamento, e uno che gestisse in fretta e furia il confezionamento di HongMeng OS per essere pronti qualunque cosa accadesse.

Con l’addolcimento di Trump verso la posizione ritenuta insicura del colosso Cinese, pare ormai scongiurata la possibilità che non si possa fornire da azienda Americane, Google compresa. E forti di questo, nel prossimo evento, hanno inserito in scaletta la presentazione della EMUI 10 basata su Android 10 Q. Ma come sarà questa nuova major release, abbiamo un changelog?

Sfortunatamente no, ma la fonte afferma che ci possa essere finalmente una svecchiata lato User Interface in modo tale da convincere anche l’utenza Occidentale, più o meno tutta convinta che si possa fare meglio.

Il CEO Software Engineering di Huawei ha affermato che la release è già da tempo sotto test, attualmente solo internamente ma presto verranno svelati ulteriori dettagli con la quale capire quando verrà reso disponibile e anche di ciò che sarà composta.

La fonte afferma che i primi smartphone Huawei a poterla utilizzare – sotto forma di update OTA gratuito – partirà da fine settembre. Decisamente un rilascio veloce, visto che la release stock di Google verrà ufficializzata alla fine dell’estate. Probabilmente il primo smartphone, anzi famiglia, che arriverà direttamente aggiornata ad Android 10 Q sarà la linea Mate 30, solo Mate 30 lite partirà con Android 9 Pie per poi chiaramente essere aggiornato.

Essendo rumors, ma pur sempre indiscrezioni di pregio, considerateli tali ma tra meno di un mese sapremo tutto in quanto la conferenza è confermata per il 9 agosto 2019 e terminerà l’11 dello stesso mese.

Ci aspettiamo anche delle nuove informazioni riguardo HongMeng OS e, se ci saranno, su quali smartphone sarà installato.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link