Galaxy A20s ha tutte le fotocamere che servono, foto e specifiche

di Nikolas Pitzolu 0

Galaxy A20s è il prossimo smartphone di Samsung a cui non manca davvero nulla, persino le fotocamere sono tutte quelle che servono!

Samsung sta letteralmente inondando il mercato con tantissimi modelli della famiglia A, non solo A10, A20, A30 e via dicendo ma anche version parallele degli stessi modelli con aggiunte e aggiornamenti HW che cercano di convincere i clienti a scegliere i propri prodotti.

Ed ora è il turno di Galaxy A20s che chiaramente appartiene alla fascia bassa del mercato (con un prezzo altrettanto basso) ma ha tante interessanti caratteristiche che lo contraddistinguono tra i concorrenti, ad esempio la tripla fotocamera che in un modello del genere non ti aspetti, per lo meno per come è configurata.

Ma andiamo per ordine e, ringraziando i colleghi di 91mobiles, vi sveliamo tutto quello che c’è da sapere su questo ulteriore smartphone, iniziando a dirvi che avrà a disposizione un enorme display da 6,5 pollici che in Samsung chiamano Infinity-V e a muoverlo sarà il SoC proprietario Exynos 7884 accompagnato da 64 GB di memoria ROM e 4 GB di RAM, l’espansione tramite Micro SD sarà presente e sarà possibile immagazzinare fino a 512 GB di dati.

La serie Samsung Galaxy A è nata nel 2014 con l’esponente Galaxy Alpha ed è una linea di smartphone e tablet Android di fascia medio/alta prodotta dalla Sud Coreana Samsung Electronics. La serie Galaxy A è simile ma concettualmente minore alla serie Galaxy S, avendo caratteristiche e specifiche inferiori.

Garantita la connettività 4G (anche perché per avere un 5G in fascia economica è decisamente troppo presto) e ci sarà anche il jack audio da 3,5 mm. Tramite la stessa fonte sappiamo anche che al posteriore i colori saranno il nero e il blu ma al frontale sarà solo nero. Ovviamente non può essere tutto perfetto e Samsung ha deciso di diminuire l’autonomia che il dispositivo potrà garantire installando una batteria da 3000 mAh al posto della 4000 mAh del Galaxy A20 standard.

Completano il tutto un sensore delle impronte digitali standard nella parte posteriore e un led delle notifiche immerso nelle cornici sottili lato display.

Galaxy A20s non tarderà ad arrivare sul mercato e va da se che se abbiamo così tante informazioni, la presentazione non può che non essere vicinissima.

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.
SEGUICI E RESTA AGGIORNATO!
 
close-link