Redmi: nuovo dispositivo top di gamma il 19 settembre, quale sarà?

di Nikolas Pitzolu 0

I vertici di Redmi hanno annunciato che nella data del 19 settembre verrà presentato e venduto un nuovo smartphone top di gamma, ecco gli ultimi indizi.

Dopo la segnalazione ufficiale che Xiaomi presenterà il 24 settembre sia il Mi Mix 4 che il Mi 9 Pro 5G, ecco che anche i dirigenti Redmi (ma pur sempre di Xiaomi stiamo parlando) annunceranno un nuovo dispositivo top di gamma esattamente 5 giorni prima, il 19 settembre.

Oltre agli smartphone, Xiaomi presenterà quasi sicuramente anche la nuova personalizzazione della MIUI 11 basata su Android 9 Pie e Android 10 e ne condirà le informazioni con i primi smartphone che la supporteranno. Sarà anche la prima volta che annuncerà nuovi ed inediti smartphone dotati di tecnologia 5G.

Xiaomi annuncerà Mi Mix 5G, Mi 9 Pro 5G e MIUI 11 il 24 settembre

Vuoi vedere che Redmi annuncerà anch’essa uno smartphone dotato di modem 5G? Si parla di un nuovo flagship, ergo, la percentuale che ne sarà dotato è altissima. E se non sarà uno smartphone?

Redmi fa le cose come si deve e ha indetto una live presenziata dal direttore generale il 19 settembre 2019 alle 20 ora Cinese. In ogni caso, l’azienda ci ha sempre abituato a delle presentazioni di un certo tipo con la presenza di media, organi di stampa e invitati.

Se così fosse, Redmi potrebbe usare dei toni più contenuti per le future presentazioni oppure l’annuncio da fare non è della portata tale da organizzare una presentazione. Ciò non toglie, infatti, che invece possano essere annunciate nuove varianti cromatiche per dei modelli esistenti con un lieve restyling hardware per le specifiche, come uno Snapdragon 855+ al posto di uno Snapdragon 855 sull’ultimo Redmi K20 Pro. Ovviamente le nuove colorazioni degli attuali Redmi K20 e Redmi K20 Pro, arriveranno anche sulle verisoni Europee Mi 9T e Mi 9T Pro.

Insomma, i tempi sono maturi per un nuovo dispositivo, attendiamo tre giorni per capire di cosa si tratta. Qualcuno ha parlato di Redmi K30 Pro?

Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole sulla discussione degli articoli nei nostri blog.